Perché non è stata trasmessa in TV l’esibizione di Ligabue alla festa di Radio Deejay?

Ieri sera è andata in scena la festa di Radio Deejay alla Unipol Arena di Bologna.

L’evento è stato trasmesso quasi per intero su Deejay TV, canale 69 del Digitale Terrestre, e 714 di SKY, sulla pagina Facebook dell’emittente di Via Massena e sul sito.

Ma il “quasi” è d’obbligo, perché l’esibizione di Luciano Ligabue è stata volutamente riservata al pubblico presente. Di fatti, Federico Russo ha chiuso la diretta TV mentre il Trio Medusa presentava il rocker di Correggio.

Il motivo lo ha spiegato in modo colorito Linus a Deejay Chiama Italia questa mattina: “Voglio puntualizzare per il caga….zzo con la tastierina che non sa come si oeganizza un evento, che Ligabue ci ha chiesto di non essere mandato in onda in diretta televisiva. Ma se l’avessimo detto, l’avremmo messo in cattiva luce. Per cui abbiamo scelto di simulare un problema tecnico accollandoci la responsabilità. Non possiamo raccontarvi tutto. Prendete ciò che c’è di bono o prendetevela nel c…o“.

Questo video è memorabile, e l’intervento si chiude con “Tra palco e realtà“. Il problema tecnico è stato simulato maluccio, dato che è stato inquadrato Federico Russo che dice: “Adesso?”.

Comunque possiamo dirvi che il Liga ha accennato Il sale della terra, Questa è la mia Vita ed Happy Hour, e cantato Tra palco e Realtà. 

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece 1084 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".