Sanremo: Enrico Ruggeri ferma la sua esibizione per Midge Ure (video)

Evento piuttosto particolare al Festival di Sanremo nella serata dei duetti di oggi, venerdì 9 febbraio. Erano di turno i che – detto per inciso – per noi hanno di gran lunga il pezzo più bello e ricercato. Insomma se i giudici unici fossimo noi di Radio Musik la vittoria andrebbe a loro.

Sul palco con Ruggeri e soci a cantare Lettera dal Duca, un mito della new wave anni 80: . Due parole sulla caratura dell’artista: oltre a essere un genio, ha vissuto una carriera particolare, divisa in due spezzoni. Prima il grande successo con gli Ultravox e pezzi mitologici come Vienna, Dancing with tears in my eyes e Hymn. Poi una stagione di oblio, fino alla mega hit Breathe, resa celebre anche da un famoso spot.

Midge si presenta sul palco vestito elegenta, in doppiopetto, a creare un contrasto vistoso con la sua fama di virutoso della chitarra elettrica… ma purtroppo la chitarra non risulta attaccata all’amplificatore e non suona. Di chi è la colpa? Non si sa. Sta di fatto che Ruggeri se ne accorge subito, ferma l’esibizione sul nascere e fa uscire i tecnici a sistemare tutto, borbottando: “Lo facciamo venire da Glasgow e poi non gli facciamo suonare la chitarra”

Arriva Michelle Hunziker che bofonchia di bello della diretta eccetera, ma poi tutto sommato se la cava, e l’esibizione può ripartire… ed è la migliore della serata. Ecco il video del caso Midge Ure.

Sanremo

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 10844 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it