Radio 2 radio ufficiale del Festival: Gino Castaldo è bloccato

Sappiamo che Radio 2 è  la radio ufficiale della 68° edizione del Festival di Sanremo. E l’emittente sta seguendo l’intera manifestazione dalla “Città dei Fiori” mobilitando quasi interamente il proprio palinsesto e potendo intervistare gli artisti in gara per prima e subito dopo le esibizioni.

Il commento live del Festival è affidato ad Andrea Delogu – I Sociopatici – oltre  ad Ema Stockholma e Gino Castalo, che insieme formano la coppia del programma Back2back.

Proprio il critico di Repubblica è sembrato – nella prima serata – ingabbiato dallo stato di radio ufficiale di Radio 2. Ciò impone di non esprimere giudizi in diretta per non influenzare il voto.   Tale restrizione ha reso Castaldo quasi un ospite, più che un co-conduttore, mentre noi lo ricordiamo assai tagliente nelle edizioni passate, soprattutto in quelle commentate dalla Gialappa’s Band.

LEGGI ANCHE  Eterno: significato della canzone di Giovanni Caccamo

Anche nelle valutazioni sul blog di Repubblica – scritte assieme ad Ernesto Assante – i giudizi negativi sono stati moderati rispetto al passato, oltre ad essere state riportate con netta differita rispetto alle esibizioni.

Castaldo autore del libro recentemente uscito “Storia della canzone italiana ” – ha promesso di essere cattivissimo. Speriamo lo possa fare in qualche modo, altrimenti sembrerà un salumiere in un raduno vegano.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece 1118 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".