Sanremo 2018, Roby Facchinetti, Riccardo Fogli e Red Canzian: amici per sempre che giocano a carte

Una delle sorprese dell’edizione del Festival di Sanremo che inizierà stasera – affidata a Claudio Baglioni –  è la partecipazione in coppia di Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, oltre a quella di Red Canzian.

I primi portano  “Il segreto del tempo“, brano scritto in collaborazione con Pacifico – anch’egli in gara ma con Bungaro ed Ornella Vanoni – mentre il secondo porterà “Ognuno ha il suo racconto“.

Il primo brano andrà ad integrare l’edizione speciale dell’album – uscito nel 2017 – “Insieme“, mentre il secondo andrà a far parte del concept album di Canzian. Dopo la chiusura dell’avventura dei Pooh, i fan non hanno preso bene la “frammentazione” del gruppo sul palco dell’Ariston.

LEGGI ANCHE  Red Canzian data zero a Cascina: la scaletta del Testimone del Tempo Tour 2018

In realtà crediamo ci sarà un sano spirito competitivo, ma si tratterà solo di una sorta di derby fra persone che semplicemente hanno voglia di continuare a fare musica divertendosi senza il desiderio di primeggiare a tutti i costi senza la “pesantezza” di portare in giro il marchio dei Pooh, per onorare il quale – tra l’altro –  servirebbero tutti i componenti del gruppo, e sappiamo che Stefano D’Orazio aveva scelto di smettere già nel 2009. Senza contare che nel 2013 era anche scomparso Valerio Negrini, autore della gran parte dei testi.

La “gara” fra i 3 componenti dei Pooh crediamo vada letta con lo spirito di amici (per sempre) che si ritrovano al bar per fare una partita a carte.

LEGGI ANCHE  Red Canzian al Teatro Metropolitan di Catania: biglietti e scaletta

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece 1118 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".