Canova all’Alcatraz di Milano: recensione e scaletta del concerto

Tappa molto importante per i Canova, ieri 31 gennaio 2018 all’Alcatraz di Milano. La band di Milano è arrivata a riempire il più grande locale per concerti della città, e questa è una dimostrazione notevole del suo seguito in crescita.

È proprio per il pubblico in festa che probabilmente si è deciso di suonare due volte i pezzi più significativi della carriera del gruppo: Vita sociale che apre e chiude il live act, e Manzarek, che ricordo molto lo stile di Cremonini, e viene proposto sempre in apertura e poi come penultimo pezzo in una curiosa versione “amateur”.

In mezzo c’è spazio anche per alcune cover: Rino Gaetano, “Mio fratello è figlio unico” e Chissà se stai dormendo di Jovanotti. Questo prima che salga sul palco come ospite Brunori Sas che duetta nelle sue La verità e Guardia 82.

LEGGI ANCHE  Canova all'Alcatraz di Milano: biglietti, orari e scaletta

Probabile scaletta concerto Canova Milano 31-1-2018

Al link sopra l’archivio storico delle scalette dei concerti di Canova

Vita sociale
Manzarek
Aziz
Mio fratello è figlio unico
Portovenere
Santamaria
Expo
New Song
La felicità
Chissà se stai dormendo
Brexit
La verità
Guardia 82
La festa
Threesome
Manzarek
Vita sociale

 

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 12293 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it