Per lasciare spazio al “Rosario della Sera”, è già finito Tuttorial con Luca Bottura. Peccato

SI è chiuso venerdì il programma di Luca s Radio Deejay. Credevamo, e l’avevamo anche scritto, che potesse essere l’alternativa maggiormente sobria a La Zanzara.

E invece, la trasmissione ha occupato lo spazio fra le 19:00 e le 20:00, soltanto per quattro mesi, dalla seconda metà di settembre a pochi giorni fa. Da domani torna Fiorello con “Il Rosario della Sera”.

A Deejay l’avventura del noto editorialista non è durata quanto a Capital con Lateral, dove è stato per 10 anni. La breve esperienza  nell’emittente diretta da Linus è terminata con le interviste a Romano Prodi, Luigi Di Maio e Giorgia Meloni.

Ora vedremo se la satira pungente ma non spudoratamente faziosa di Bottura si legherà ad un’altra emittente, magari di un altro gruppo editoriale. Fra interviste – vere o montate – satira e sommari dei TG ricreati con montaggi divertentissimi – l’annuncio dell’ultima puntata contiene un riferimento al periodo immediatamente post Karaoke di Fiorello:

L’ormai ex conduttore ha fato velatamente capire di non aver gradito la chiusura di un progetto durato pochi mesi. A metà settimana ha intervistato Antonio Razzi, che aveva capito che a chiudere sarebbe stata l’emittente di Via Massena: “Non chiude Deejay sciolgono nell’acido me a fine settimana”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece 1019 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".