Ermal Meta e Fabrizio Moro a Sanremo 2018: Non mi avete fatto niente (testo e video)

Ermal Meta e Fabrizio Moro saranno uno dei concorrenti al Festival di Sanremo 2018 con il brano Non mi avete fatto niente. Si immagina che anche qui ci sia dietro la mano di Claudio Baglioni, che ha pensato di riunire due artisti che sarebbero stato tra i favoriti anche se presi individualmente… e così saranno forse i favoriti assoluti. La novità è che Moro – da sempre impegnato coi suoi testi nel socialpolitico – potrebbe trascinare anche il compagno su questo campo.

Ermal Meta e Fabrizio Moro – Video di Non mi avete fatto niente

Ermal Meta e Fabrizio Moro – Testo di Non mi avete fatto niente

Il testo di Non mi avete fatto niente di Ermal Meta e Fabrizio Moro sarà pubblicato qui non appena verrà reso noto. Il pezzo è stato ovviamente scritto a quattro mani dai due cantautori sul tema del terrorismo globale.

Al Cairo (Il Cairo, capitale dell’Egitto, NdR) non sanno che ora è adesso
Il sole della rambla oggi non è lo stesso
In Francia c’è un concerto
la gente si diverte
Qualcuno canta forte
Qualcuno grida a morte

A Londra piove sempre ma oggi non fa male
il cielo non fa sconti neanche a un funerale
A Nizza il mare è rosso di fuochi e di vergogna
di gente sull’asfalto e sangue nella fogna

LEGGI ANCHE  Sanremo: Ermal Meta canta Vietato morire (video)

E questo corpo enorme che noi chiamiamo Terra
ferito nei suoi organi dall’Asia all’Inghilterra
galassie di persone disperse nello spazio
ma quello più importante è lo spazio di un abbraccio
di madri senza figli, di figli senza padri
di volti illuminati come muri senza quadri
minuti di silenzio spezzati da una voce
Non mi avete fatto niente

Non mi avete fatto niente
Questa è la mia vita che va avanti
oltre tutto oltre la gente
Non mi avete fatto niente
Perché tutto va oltre le vostre inutili guerre

C’è chi si fa la croce
e chi prega sui tappeti
le chiede e le moschee
L’immagine è tutti i preti
ingressi separati della stessa casa
miliardi di persone che sperano in qualcosa

Braccia senza mani
facce senza nomi
scambiamoci la pelle
in fondo siamo umani
perché la nostra vita non è un punto di vista
e non esiste una bomba pacifista

Non mi avete fatto niente
Non mi avete tolto niente
Questa è la mia vita che va avanti
Oltre tutto, oltre la gente

Non mi avete fatto niente
Non avete avuto niente
Perché tutto va oltre le vostre inutili guerre
Le vostre inutili guerre

LEGGI ANCHE  Ermal Meta a Sant'Antioco: biglietti, orari e scaletta

Cadranno i grattacieli
e le metropolitane
i muri di contrasto alzati per il pane
ma contro ogni terrore che ostacola il cammino
il mondo si rialza
Col sorriso di un bambino

Non mi avete fatto niente…

Sono consapevole che tutto più non torna
La felicità volava
Come vola via una bolla

Significato del Testo di Non mi avete fatto niente

Gli autori del testo della canzone sono Ermal Meta, Fabrizio Mobrici (vero nome di Moro) e Andrea Febo. Le liriche trattano dei recenti attentati e in generale della paura: Fabrizio ha parlato infatti espressamente di “testo contro la paura”. Qui trovate l’esegesi completa.

Ermal Meta e Fabrizio Moro – Video di Non mi avete fatto niente

Il 25 gennaio è uscito un teaser del video ufficiale che sarà pubblicato subito dopo la prima performance all’Ariston: lo vediamo sotto.

Ermal Meta e Fabrizio Moro: duetto con Simone Cristicchi

La coppia dei favoriti sceglie un pezzo da novanta, anche lui ex-vincitore del Festival: Simone Cristicchi, trionfatore nel 2007 con il brano Ti regalerò una rosa, dedicato a un delicato tema sociale come quello degli istituti psichiatrici, volgarmente detti manicomi.

Ermal Meta e Fabrizio Moro e il Festival: le presenze all’Ariston

Fabrizio Moro ha cinque partecipazioni alle spalle, tra cui la vittoria nelle Nuove proposte del 2007 con Pensa (che fu anche Premio della Critica); poi nel 2000 con Un giorno senza fine (13° classificato); il terzo posto del 2008 con Eppure mi hai cambiato la vita; nel 2010 con Non è una canzone (11° a pari merito/escluso all’ultima serata) e infine l’anno scorso con Portami via, giunto settimo. All’attivo ha anche una partecipazione con Fausto leali nella serata dei duetti (2009)

LEGGI ANCHE  Ermal Meta a Castagneto Carducci-Livorno: biglietti, orari e scaletta

Ermal Meta ha una presenza nel 2010 con la sua vecchia band La fame di camilla (Buio e luce, eliminati alla prima serata) , e poi da solista il terzo posto nei Giovani (2016) con Odio le favole e il terzo assoluto del 2017 con Vietato Morire (Premio della Critica). Entrambi sono anche autori di molti pezzi di altri artisti.

Perché Ermal Meta e Fabrizio Moro insieme

Anche in questo caso si tratta di una collaborazione inedita, anche se la caratura dei due protagonisti è tale da farli ritenere i favoriti assoluti della prossima edizione. Anche il seguito social di entrambi è enorme e molto affezionato.

Ermal Meta e Fabrizio Moro: indirizzi social

ERMAL META

Facebook
Twitter
Youtube
Sito

FABRIZIO MORO

Facebook
Twitter
Instagram
Youtube
Sito

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni 12293 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it