Berlusconi vuole Cruciani candidato per Forza Italia? Lo speaker: “Tutte min*ate”

Il quotidiano di Napoli “Il Mattino“, ha riportato l’ipotesi i un Silvio Berlusconi interessato a candidare il conduttore de “La Zanzara”  Giuseppe Cruciani in un collegio in Lombardia alle elezioni che si terranno verosimilmente nel marzo (il 4?) del 2018.

Vero è che Cruciani è favorevole all’utilizzo delle armi da fuoco per legittima difesa, vero è che è a favore della chiusura dei campi rom, ma quanta convergenza può esserci con Forza Italia su legalizzazione della prostituzione e liberalizzazione delle droghe leggere, tema su cui il conduttore ha auto uno scontro pesante – telefonata che spesso apre le puntate – con Maurizio Gasparri?

C’è anche da dire che qualche tempo fa Pier Silvio Berlusconi confermò una causa in corso col conduttore de La Zanzara, il quale avrebbe firmato un contratto con 105, salvo poi tirarsi indietro. Ma è stato lo stesso Cruciani, questa sera, a smentire la cosa: “E’ la conferma che ormai i giornali sono pieni di min*ate”.

Ha poi proseguito,  rispondendo al portale Youanimal, rivoltosi a Michela Vittoria Brambilla, esponente di Forza Italia ed animalista, dati i trascorsi del conduttore in tal senso: “Io non mi candiderò mai con Forza Italia, anche perché io sono totalmente fuori controllo”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece 1047 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".