Il Ruggito del Coniglio, l’ultima genialata di Presta e Dose

Qualche giorno fa ha preso il via la nuova stagione de con Maro Presta e Antonello Dose.

Oltre ai sondaggi che nascono da notizie più curiose, alle canzoni di Max Paiella ed ai vari personaggi, è già tornato in studio il pubblico e ci sono alcune novità.

Fra questi, lo Stupidario, con sketch, aforismi e – soprattutto – le incomprensioni nel far west. E poi, c’era una grande curiosità: cosa avrebbero sfruttato Presta e Dose i 30 minuti di trasmissione in più?

La risposta è stata “Hai rotto il Quiz“. Presta aveva detto: “Abbiamo scelto di occupare questo tempo in più usandolo male”. Il premio è una colazione con i due conduttori a patto che vengano individuate 3 notizie attraverso 3 canzoni riscritte e reinterpretate da Paiella.

Ogni errore fa passare alla telefonata successiva, nella quale il concorrente non solo dovrà trovare le notizie mancanti, ma anche riepilogare le risposte esatte date in precedenza. Certo, chi chiama da Roma o da località limitrofe è avvantaggiato, ma di fatto il primo vincitore proviene da Trento. Ogni colazione sarà documentata sui canali social del Ruggito del Coniglio.

Stefano Beccacece  (On Twitter @Cecegol)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece 974 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".