Advertisements

Copertura tv e radio dei concerti del Primo Maggio di Roma e Taranto

Mancano ormai pochissime ore ai tanto attesi concerti del Primo Maggio, sia quello di Roma che quello di Taranto. Dopo avervi raccontato praticamente tutto di questi due eventi, avendovi mostrato cast, lineup, polemiche e quanto altro adesso siamo in grado anche di dare delle dritte a tutti coloro che non potranno essere presenti fisicamente nelle due città, ma vorranno comunque vedere e ascoltare le varie esibizioni comodamente da casa.

Iniziamo dal concertone di Roma che è quello che avrà più seguito mediatico. Infatti sarà in diretta a partire dalle ore 15 in tv su RaiTre che da anni ormai è il canale che trasmette l’evento. Chi invece preferisce la radio, potrà sintonizzarsi sulle frequenze di Rai Radio Due dove ci saranno ben otto ore di diretta. Se per la tv non ci saranno altri presentatori oltre a Geppi Cuggiari, in radio invece il testimone subirà diversi passaggi di mano: infatti a partire dalle 16 il racconto sarà affidato alle voci di Carolina Di Domenico e John Vignola; successivamente dalle 18 alle 19.30 spazio alla coppia Massimo Cervelli e Ciccio Valenti. Per il turno serale, a partire dalle ore 20, saranno Silvia Boschero e Pier Ferrantini (voce dei Velvet) a ritrovare ancora Carolina Di Domenico.

La diretta di Rai Tre e di Radio Due potranno anche essere seguite in streaming sul sito Rai.tv e su radio2.rai.it (in quest’ultimo ci sarà non solo lo streaming audio ma anche uno streaming video).

Per quanto riguarda invece il controconcertone di Taranto saranno meno le possibilità di seguire il concerto live. Nessuna diretta tv nazionale e nessuna diretta radio. L’evento sarà però trasmesso in streaming sul sito di Repubblica Bari (bari.repubblica.it). Su Rainews24 (canale 48 del digitale terrestre) ci sarò uno speciale dalle 10 di mattina, al cui interno ci saranno anche collegamenti con Taranto.

loading...

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook