Fabri Fibra attacca il fratello Nesli e Fedez

Prossimo al rilascio del nuovo album Perfetto, per c’è tempo di rilasciare interessanti interviste proprio inerenti all’imminente lavoro discografico, in uscita il 7 aprile. Sul Corriere si leggono le parole del cantante e spiccano sopratutto quelle rivolte alla madre, al fratello Nesli ed infine ne ha anche per .

Tra le tracce di Fenomeno, ascolteremo anche Ringrazio che tra i suoi versi racconta delle situazioni difficili vissute in famiglia tra botte “fino a quando non usciva il sangue” e “cattiverie per farmi male“. E proprio a riguardo della famiglia, ecco le parole di Fabri Fibra rilasciate al Corriere: “Tipica situazione italiana: la famiglia schiaccia i ragazzi, i genitori cercano la propria realizzazione attraverso i figli e così si creano danni enormi e molte di quelle notizie che finiscono nei tg. Io ho sempre vissuto male il fatto che in famiglia dovessimo salvare la facciata quando c’era la guerra mondiale in casa“.

Ed in casa c’era pure Francesco Tarducci, meglio noto come Nesli nonché fratello dell’autore di Fenomeno. E nel disco c’è un brano anche per lui, Nessun aiuto, e Fabri Fibra a riguardo dice: “Lui mi ha sempre attaccato e io non ho mai risposto. Non potevo più non affrontare il problema“.

E tra domande riguardanti la voglia di rappare a 40 anni, del nuovo tour e della sua presenza a Storytellers, programma di Vh1, si parla anche della scena rap ed in particolare di Fedez: “Non parlo di Fedez che prende i soldi dai vecchi della tv, ma in ogni circo serve una scimmia che balla“.

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

loading...
About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook