Advertisements

E’ morto Leone Di Lernia

Leone Di Lernia non ce l’ha fatta, e questa non è una “fake news”, purtroppo.

Adarne notizia è stato il figlio Davide con un post su Facebook pochi minuti fa.

Leone ha raggiunto il picco della notorietà negli anni Novanta, quando  era conosciuto come “Re del trash” per la creazione di cover dei successi Dance più in voga.

E’ s stato parte dello Zoo di 105 di Marco Mazzoli fino al 2008, e negli anni successivi a fasi alterne.  Nei giorni scorsi era stato ricoverato in ospedale e si erano scatenate insinuazioni piuttosro basse sul suo stato di salute. Un male incurabile lo ha sconfitto.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".
Facebook