Advertisements
Advertisements

Renato Zero alla Unipol Arena di Bologna: recensione e scaletta del concerto

È iniziato da Bologna l’Alt Tour di , nuova tournée che conta già diversi sold out e che andrà avanti fino alla fine di gennaio. Il numeroso pubblico che si è riversato alla Unipol Arena, rendendola completamente piena, ha assistito a questa straordinaria prima.

C’era molta curiosità attorno a questo tour che serve non solo a promuovere Alt, l’ultimo disco di Zero pubblicato lo scorso aprile, ma anche l’imminente raccolta Arenà – Renato Zero si racconta, in uscita il due dicembre. Un concerto che sfiora le quattro ore di durata, con una scaletta che propone trentuno brani alternati a dialoghi con il pubblico e momenti di grande riflessione.

Lo show si apre con Niente trucco stasera, brano del 1980 che vuole fare un po’ da apripista alla serata, mettendo subito in chiaro cosa bisogna aspettarci. Non mancheranno ovviamente i più recenti brani di Alt come Chiedi, proposto come secondo in scaletta, seguito più avanti da In questo misero show, La lista, Il cielo è degli angeli, Il tuo sorriso e numerose altre. Tra nuovi brani e vecchi successi, c’è spazio anche per due ospiti: i primi sono i Neri per Caso con il quale Renato duetta in Inventi e Lune per noi mentre poco dopo ecco sul palco anche Ron. Grande emozioni con uno speciale omaggio a Lucio Dalla, nella sua città: i due intonano Piazza Grande.

E questa sera si raddoppia, sempre a Bologna, sempre all’Unipol Arena.

Scaletta Renato Zero Bologna 25-11-2016

Al link sopra l’archivio storico delle scalette dei concerti di Renato Zero

Niente trucco stasera
Chiedi
Figli della guerra
Felici e perdenti
In questo misero show
Il maestro
La lista
Il cielo è degli angeli
Mentre aspetto il tuo ritorno
Voyeur
Il tuo sorriso
Cercami
A braccia aperte
Inventi (coi Neri per Caso)
Lune per noi (coi Neri per Caso)
Sogni di latta
Fammi sognare almeno tu
Più su
Spiagge
Magari
Perché non mi porti con te
I nuovi santi
Qualcuno mi renda l’anima
Un uomo da bruciare
Gesù
I figli della topa
Piazza grande (con Ron)
Rivoluzione
Amico assoluto
Gli anni miei raccontano
Il cielo

 

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.