Advertisements
Advertisements

Made in Italy, il docufilm su Ligabue: video, recensione e gallery

Come vi avevamo annunciato, è andato in onda ieri sera, mercoledì 23 novembre,  il documentario sul nuovo album di Luciano . Una pellicola di 50 minuti in cui il cantante di Correggio ci introduce in quella che è stata la sua nuova fatica discografica.

Un racconto intimo in Made in Italy, quello che è il ventesimo album in carriera per il Liga, uscito lo scorso 18 novembre. “Avevamo appena concluso l’esperienza di Campovolo e Liga è sparito per oltre due settimane” raccontano Luciano Luisi e Claudio Maioli nei primi minuti del documentario: “ho scritto come un matto” è la risposta dell’artista emiliano. È così che nasce Made in Italy, in piena trans in cui Ligabue non riusciva neanche a dormire dalla voglia di scrivere.

Il docufilm è il racconto per immagini della creazione del nuovo concept album dell’artista emiliano: con la regia di Valentina Be, ed i vari racconti dei protagonisti andiamo allo scoperta, traccia dopo traccia, di questo album nato in venti giorni di solitudine e frutto di un flusso creativo pazzesco, così come lo ha definito Ligabue.

GUARDA IL DOCUMENTARIO MADE IN ITALY

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.