Made in Italy, il docufilm su Ligabue: video, recensione e gallery

Come vi avevamo annunciato, è andato in onda ieri sera, mercoledì 23 novembre, Made in Italy il documentario sul nuovo album di Luciano Ligabue. Una pellicola di 50 minuti in cui il cantante di Correggio ci introduce in quella che è stata la sua nuova fatica discografica.

Un racconto intimo in Made in Italy, quello che è il ventesimo album in carriera per il Liga, uscito lo scorso 18 novembre. “Avevamo appena concluso l’esperienza di Campovolo e Liga è sparito per oltre due settimane” raccontano Luciano Luisi e Claudio Maioli nei primi minuti del documentario: “ho scritto come un matto” è la risposta dell’artista emiliano. È così che nasce Made in Italy, in piena trans in cui Ligabue non riusciva neanche a dormire dalla voglia di scrivere.

Il docufilm è il racconto per immagini della creazione del nuovo concept album dell’artista emiliano: con la regia di Valentina Be, ed i vari racconti dei protagonisti andiamo allo scoperta, traccia dopo traccia, di questo album nato in venti giorni di solitudine e frutto di un flusso creativo pazzesco, così come lo ha definito Ligabue.

GUARDA IL DOCUMENTARIO MADE IN ITALY

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2189 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.