Advertisements
Advertisements

Europe all’Alcatraz di Milano: recensione e scaletta del concerto

Ieri sera all’Alcatraz di Milano tappa principale italiana per gli  e il loro tour che celebra il 30° anniversario di Final Countdown.

Joey Tempest e soci sono apparsi ancora in gran forma e davvero il tempo sembra non essere passato, anche se va rilevato che siamo in presenza di una band che di fatto ha basato l’intera carriera su un sola canzone: One Hit Wonder, come si dice.

Il concerto si divide tuttavia in due set, e il primo atto è dedicato a War ok Kings. L’attesa però è tutta per la tripletta che inaugura il secondo set: The Final Countdown-Rock the Night-Carrie; la serie di singoli che negli anni 80 fece sognare tutti gli adolescenti.

E la title track ritorna anche nel finale, quando va a chiudere il bis Love Chaser  in una ideale continuità perfetta per il compleanno che si va a festeggiare. Delirio in sala e tutti a casa contenti, anche se gli anni 80 sono lontani…

Scaletta Europe Milano 20-11-2016

Al link sopra l’archivio storico delle scalette dei concerti degli Europe

Set War of Kings

Hole in My Pocket
The Second Day
Praise You
Nothin’ to Ya
California 405
Angels (with Broken Hearts)
Days of Rock ‘n’ Roll
Children of the Mind
Rainbow Bridge
Vasastan
Light It Up
War of Kings

Set The Final Countdown

The Final Countdown
Rock the Night
Carrie
Danger on the Track
Ninja
Cherokee
Time Has Come
Heart of Stone
On the Loose

BIS
Love Chaser

 

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it