Advertisements
Advertisements

I Nomadi pubblicano un nuovo cofanetto con inediti e rarità

Si chiama I 1965/1979 – Diario di viaggio di Augusto e Beppe ed è la nuova uscita discografica de I Nomadi. Un cofanetto, disponibile in più versioni, che vuole raccontare il rapporto di grande amicizia tra  e , tastierista e cantante nonché fondatori dello storico gruppo italiano.

Un viaggio che inizia con la nascita della band, a Novellara circa cinquanta anni fa, e che prosegue fino alla fine degli anni settanta. “Abbiamo condiviso 30 anni di vita, palchi, chilometri e canzoni, da quando avevo 16 anni. Augusto cammina al mio fianco. Virtualmente e’ sempre con me, e’ sempre vivo” racconta Beppe che poi confessa: “Ogni volta che faccio qualcosa mi chiedo se Augusto la farebbe e finora mi sono sempre risposto si“.

Il cofanetto, in uscita oggi 4 novembre, è disponibile in due versioni: una da quattro cd ed una deluxe composta da ben otto cd. Al suo interno non troveremo solo le versioni originali di grandi successi de I Nomadi ma anche brani alternativi come  una versione folk di Balla Piero o Voglio Ridere e Ricordi con un testo completamente diverso. Inoltre saranno inclusi brani inediti scritti negli anni settanta e mai pubblicati. Non solo musica da ascoltare ma anche da sfogliare: sarà infatti nel cofanetto un libro che raccoglie foto inedite e disegni di Augusto Daolio.

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo

La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l’Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.