Advertisements
Advertisements

Il video ufficiale di Pierre: nuovo singolo dei Pooh con Riccardo Fogli (video)

Giovedì 10 novembre esce anche il video ufficiale di Pierre che finalmente dà volto a un personaggio che è nell’immaginario di tutti noi da decenni. Vi si racconta una storia delicata in cui due vecchi compagni di classe si ritrovano: uno è PIerre del quale conosciamo la scelta; l’altro ha famiglia ma svela le sue apparenti inclinazioni omosessuali.

Per uanto riguarda l’arrangiamento, la voce di Riccardo Fogli si intreccia bene con quella di Roby, che invece accentua il vizio di strappare strofa e ritornello esattamente come fa dal vivo, come se non arrivasse più alla tonalità. Sinceramente l’avremmo vista meglio con la sola voce di Fogli, anche se ciò dovesse richiedere un abbassamento di tonalità.

Eccolo:

Uscirà il prossimo 4 novembre il nuovo singolo dei , attualmente impegnati nella lunga tournée d’addio (proprio stasera saranno a Bari per la terza serata consecutiva).

Si tratta di un altro brano storico, datato 1976: Pierre. Non tutti conosceranno la storia che si cela dietro a un testo importante e significativo come quello che caratterizzò l’uscita di una canzone originariamente contenuta nell’album Poohlover.

Vi si trattava infatti un tema molto coraggioso per gli anni settanta: quello dell’omosessualità e della diversità, in un’epoca in cui non si usava il termine gay, ma offese dispregiative e pesantissime nei confronti di chi appariva così differente dalla comune morale.

Il testo è delicatissimo e commovente, e riflette un rispetto per “l’altro” (non per forza in senso sessuale) che a tutt’oggi ha qualcosa da insegnare a una società che in molti casi è rimasta bigotta.

Ecco di seguito la versione resa dai Pooh nel concerto del 9 settembre all’Arena di Verona. Roby Facchinetti strozza la voce, non più in grado di arrivare a certe tonalità alte che caratterizzavano il brano. Molto apprezzabile invece la parte raffinata di Fogli, oltre naturalmente all’assolo di chitarra classica inimitabile del maestro Dodi Battaglia.

A breve uscirà anche un video ufficiale diretto da Cosimo Alemà. Sotto il vieo trovate il testo originale.

Testo Pierre | Pooh

Penso a te
Nei tempi della scuola con noi
Sottile pallido un po’ perso
Tu gia da noi cosi’ diverso
Triste
Penso a te
Ricordo si rideva tra noi
Di quel tuo sguardo di bambina
Di quella tua dolcezza strana
Triste
Pierre ti ho rivisto
Questa sera e tu
Tu abbassi gli occhi
Ti nascondi e poi
Te ne vai
Scusami
Se ti ho riconosciuto pero’
Sotto il trucco gli occhi sono i tuoi
Non ti arrendi a un corpo che non vuoi
Pierre sono grande l’ho capito sai
Io ti rispetto, resta quel che sei
Tu che puoi

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all’ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish.

Contatto diretto: blog@gamefox.it