Advertisements

Ian Anderson, 3 date in Italia per riproporre i Jethro Tull

È un anno d’oro questo per , storico leader e frontman dei , una belle band di rock progressivo più influenti della storia della musica.

Il 65enne virtuoso del flauto (ma capace di suonare praticamente tutti gli strumenti) sta proponendo live ben due eventi celebrativi della carriera del suo gruppo storico.

Uno, il “”, vuole festeggiare il quarantesimo anniversario di Thick as a Brick – forse il più famoso album dei Jethro, che conteneva una singola suite divisa in due parti (una per lato del disco, oggi sarebbe probabilmente unica) – l’altro è semplicemente “The best of Jethro Tull”.

Ma la buona notizia è che Ian, da sempre assiduo freqentatore del nostro paese, ha deciso di aggiungere altre due date a quella già da tempo annunciata, il 20 giugno a Roma.

Ecco il calendario live italiano completo:

Lunedì 17 giugno Gruvillage di Grugliasco (Torino)

Martedì 18 giugno Castello Scaligero di Villafranca (Verona)

Giovedì 20 giugno Foro Italico di Roma

loading...

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it
Facebook