Advertisements

Gioia Tour dei Modà al via stasera da Roma: la probabile scaletta

Questa sera dal PalaLottomatica di Roma prenderà il via il tour 2013 dei , denominato “Gioia Tour”, dal titolo dell’ultimo disco. Vediamo un po’ che cosa potranno attendersi i tanti fan che hanno acquistato il biglietto, aiutandoci con la data zero del tour, andata in scena lo scorso 30 marzo a Rimini.

Innanzitutto i ragazzi, che poi sono il cantante Francesco «Kekko» Silvestre, Enrico «Zappa» Zapparoli (chitarra), Diego Arrigoni (chitarra), Stefano Forcella (basso) e Claudio Dirani (batteria), hanno voluto regalare al pubblico quello che hanno definito un «Cineconcerto». Sono stati infatti realizza dei minifilm a tema per ognuno dei 23 brani previsti in scaletta. Un minuto e mezzo di clip che vuole raccontare per immagini la canzone che seguirà.

Il live parte con un film che racconta la recente esperienza di padre di Kekko: un video mostra l’arrivo dell’ambulanza in ospedale con dentro un’attrice che impersona la moglie incinta, mentre gli altri componenti del gruppo recitano nel ruolo degli infermieri, del medico, dell’assistente. Poi ovviamente c’è Kekko nella parte di se stesso che arriva trafelato in sala parto e poi esce con la figlia in braccio. A tutto schermo esce la scritta: “scusate il ritardo” e partono le note di Gioia.

Poi vengono suonate in sequenza Come in un film, Sono già solo, Come un pittore e tutte le canzoni dell’ultimo disco fino all’apoteosi con Tappeto di fragole, e quella Urlo e non mi senti regalata da Kekko ad Alessandra Amoroso, ma che i Modà hanno deciso di suonare anche nella propria versione.

Si riprende con Come l’acqua dentro il mare, la sanremese Se si potesse non morire, e poi parte un medley con Meschina, La mia ragazza, Vittima, Aria, Ma quale domani, L’amore è un’altra cosa. A questo punto il copione prevede che una fan salga sul palco e si sistemi sul divano mentre viene suonata Bellissimo.

Infine due bis: La notte e Viva i romantici durante il quale scorre sullo schermo un collage di 300 video che i fan hanno postato sulla bacheca Facebook del gruppo, con loro che cantano il brano.

loading...

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it
Facebook