Advertisements
Advertisements

Se i video musicali non avessero la musica

Cosa succederebbe se i più celebri video musicali della storia non avessero la musica in sottofondo ma soltanto dei suoni realistici?

Ha risposto a questa domanda uno Youtuber viennese, tale Mario Wienerroither, che si è messo a smanettare sul suo computer (forte di un’esperienza nell’ambito del missaggio sonoro) per creare dei geniali video in cui le canzoni degli artisti vengono totalmente eliminate per lasciare spazio ai suoni reali, come rumore dei passi, respiri, oggetti che cadono e chi più ne ha più ne metta.

Il risultato finale di questa operazione è stato un canale i cui video sono presto diventati virali raggiungendo un totale di più di 22 milioni di visualizzazioni: fra le sue opere più celebri ricordiamo la rivisitazione -musicless- dei videoclip di I want to break free di , Bittersweet Simphony dei The Verve e Virtual Insanity di .

Cliccando qui sotto capirete di cosa sto parlando!

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Alberto_Muraro

Seguitemi su Twitter: @alb_simultaneo