Advertisements
Advertisements

Luciano Ligabue live ad Acireale: scaletta, video e recensione del concerto

Prosegue il Mondovisione tour 2015 di  che ha fatto doppia tappa ad Acireale, esattamente venerdì 10 e sabato 11 aprile. Come ormai sappiamo, visto le numerose date già effettuate fino a qui, la scaletta prevede ogni data una bonus track in acustico che nello show in questione è stata Giorno per giorno.

Ma andiamo per ordine e partiamo dall’inizio: il concerto inizia con Il sale della terra e come già visto nei procedenti show, sul maxischermo dietro all’artista scorrono quelli che sono gli sprechi nel nostro paese. Si prosegue con Questa è la mia vita e Quella che non sei: giunti a questo punto Liga saluta il pubblico e ringrazia anche coloro che sono giunti da Palermo, nonostante i problemi che hanno colpito l’autostrada che collega le due città di cui si è tanto parlato in questi giorni. C’è spazio anche per un piccolo siparietto in cui l’artista di Correggio tiene a precisare una cosa: “Ieri sera mi sono azzardato a dire ‘Dopo due concerti nello stadio di Catania meno di un anno fa, adesso due concerti qui mi sono detto che Catania ci vuole bene’. Oggi ho incrociato un uomo che mi ha detto: ‘Accirreale minghia, non è Catania’. Grazie per essere qua questa sera” e ha ripreso a cantare con Voglio volere.

Lo show prosegue piacevolmente tra una hit e l’altra e con, come già detto, la bonus track acustica Giorno per Giorno. Poi l’immancabile bis con il terzetto L’odore del sesso, Piccola stella senza cielo e Con la scusa del rock n roll. Qui sotto la scaletta e alcuni video della serata.

 11-4-2015

Il sale della terra
Questa è la mia vita
Quella che non sei
Voglio Volere
Sono sempre i sogni
Eri bellissima
Ti sento
Quella che non sei
Sono sempre i sogni  a dare forma al mondo
Il giorno di dolore che uno ha
C’è sempre una canzone
Urlando contro il cielo
Giorno per giorno  (bonus acustico)
Certe notti
Ballando sul mondo
Tra palco e realtà

L’odore del sesso
Piccola stella senza cielo
Con la scusa del rock n roll

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo

La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l’Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.