Advertisements
Advertisements

Perchè Zayn Malik ha lasciato i One Direction?

Pochi minuti è arrivata la notizia bomba: ha lasciato ufficialmente i , sconvolgendo milioni di fan in tutto il mondo e lasciandoci senza parole. La band creata a tavolino da è stata probabilmente il più grande fenomeno pop dai tempi delle Spice Girls e sembrava avere tutte le carte in regola per fare la storia della musica, quantomeno di quella prettamente commerciale.

screen-capture11

Ma perchè Zayn Malik ha deciso di lasciare la band, mettendone per altro a rischio la solidità? Le ipotesi sono le più svariate ma alcune più di altre hanno attirato la nostra attenzione: se infatti alcuni parlano di un semplice stress, sono in molti a pensare che dietro questa decisione ci sia qualcosa di molto più serio. Stiamo parlando di una parola molto in voga presso i vip americani: la rehab.

La possibilità che Zayn Malik facesse uso (e abuso) di qualche tipo di sostanza stupefacente l’aveva paventata un presentatore del Today Show City Walk, dopo che Zayn Malik aveva iniziato a dare forfait anche nel corso di performance ed occasioni importanti, come una premiazione (registrata) agli ultimi Mtv Europe Music Awards. Visto che l’abbandono della band è costato a Malik decine (se non addirittura centinaia) di migliaia di dollari di penale per la rottura prematura del contratto, è appunto possibile che le motivazioni dietro questa decisione siano molto più serie.

In ogni caso, la ragione per cui Zayn Malik ha lasciato i One Direction potrebbe anche solo ritrovarsi nel suo effettivo bisogno di stare lontano dallo showbitz, che negli ultimi 5 anni l’ha fatto vivere sotto la costante presenza di macchine fotografiche e telecamere: solo pochi giorni fa, infatti, Malik era stato al centro di un gossip spicciolo riguardo al presunto tradimento della sua fidanzata storica, la componente delle Little Mix Perrie Edwards.

Voi che ne pensate? Secondo voi cosa ha spinto Zayn Malik a lasciare la band?

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Alberto_Muraro

Seguitemi su Twitter: @alb_simultaneo