È morto Demis Roussos, padre di Forever and Ever

All’età di 68 anni è morto Demis Roussos, mito della musica degli anni settanta. La notizia è giunta questa mattina, lunedì 26 gennaio, ma ancora non si conoscono le cause del decesso. Quel che è noto è che Artémios Ventouris Rousos, questo è il vero nome dell’artista, è morto presso presso l’ospedale Ygeia della città di Atene. A darne la notizia è stato l’amico Nikos Aliagas, pubblicando un tweet: la conferma è poi arrivata dalla figlia Emily tramite il giornale francese Le Figaro.

Nato ad Alessandria d’Egitto il 15 giugno 1946, ha vissuto gran parte della sua vita in Grecia. Considerato da molti come una delle più belle voci della musica, è ricordato grazie a canzoni come My Friend The Wind, My Reason, Velvet Mornings, Someday Somewhere e Forever and Ever, realizzate da solita dopo lo scioglimento degli Aphrodite’s Child, formazione in cui entrò 1967. Demis Roussos, nonostante la sua carriera non fosse più ai livelli iniziali, ha continuato a produrre musica ed il suo ultimo album Demis, risale al 2009.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2364 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.