Advertisements
Advertisements

Nuove proposte Sanremo: Io non lo so cos’è l’amore di Rakele (audio, recensione e testo)

di : ecco l’anteprima audio e il testo di uno degli otto finalisti della gara al Festival di , annunciati oggi da Carlo Conti al Tg1.

Volto e voce nuovissima del panorama musicale, Rakele stupisce per originalità. La pagina Facebook al riporta in pose da femme fatale (non avendo apprezzato molto quella con la sigaretta vi abbiamo proposto la seconda immagine pubblicata).

Il testo è la solita solfa ma la musica ha un andamento sognante ben sottolineato dai cambi vocali della cantante. Un po’ come se Viola Valentino avesse ascoltato Lisa Gerrard dei Dead Can Dance. Ovviamente per lei ci auguriamo che rispetto alla cantante di Comprami abbia più voce dal vivo.

Ecco di seguito audio anteprima e testo.

Testo | Io non lo so cos’è l’amore | Rakele

Ho sentito fulmini attraversarmi in fretta
e scaricarsi a terra
se cadesse su di me un pezzo di infinito
inferno e paradiso
saresti qui con me

Io non lo so cos’è l’amore x 3
io non lo so cos’è, cos’è

Io ti ho dato altari come a Dio
pagando coi miei sogni
il prezzo dei suoi sbagli
Se mi perdo ancora io
nel freddo del mio inverno
nel vuoto dell’immenso
che gira intorno a me
la colpa di chi è

Io non lo so cos’è l’amore x 3
io non lo so cos’è, cos’è

E cambierò la pelle adesso
e brucerò le stelle adesso
mi lascerai senza respiro
no non lo so, io non lo so
cos’è l’amore

Io non lo so cos’è l’amore
io non lo so cos’è l’amore
io non lo so cos’è

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all’ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish.

Contatto diretto: blog@gamefox.it