Advertisements
Advertisements

Oggi andrà in onda la Reunion del Deejay Time, ma non ci sarà “Giusep” Giuseppe

La Reunion diventa un Tour?

 

Da quando si è sapunto che oggi  dalle 14:00 alle 16:00 ci sarebbe stata la Reunion del Deejay Time, noi affezionati alla fase che va dal 1998 al 2005 ci abbiamo sperato, ma “Giusep” Giuseppe non ci sarà, a meno di clamorose sorprese o collegamenti telefonici.

La squadra in onda oggi – la puntata sarà trasmessa in contemporanea anche da M2O – sarà quella che ha consacrato il programma dal 1991 per tutti gli anni ’90 composta da Albertino – il condottiero storico –  Prezioso e Molella –che ora sono impegnati appunto con M2O – e Fargetta, che ora si dedica maggiormente alla produzione musicale.

Questo è il team che ha portato avanti il programma nella sua versione incentrata principalmente sulla presentazione delle novità dance. Quella che potrebbe però venir meno, è la fase tanto cara a chi – come chi scrive, è nato a metà degli anni Ottanta. Il format in questione è quello basato sull’intrattenimento puro, col pubblico in studio, rubriche, personaggi etormentoni. Chi ha dimenticato “La Cialtrona”, Spreafico, La Signora Non disturbo? 

Mancherà quello che è stato l’intrattenitore e co-conduttore dalla fine degli anni Novanta, colui che è diventato “seconda voce” del programma dopo interventi sempre più frequenti ed ha avuto il suo principale tormentone nei test – i quali sono poi confluiti nel libro “Il test – icolo”

Giuseppe ha lasciato in modo non esattamente amichevole Deejay nel 2005 ed oggi, dopo aver transitato in svariati programmi, è parte di Music ans Cars su Radio 105. Due giorni fa Nicola Savino gli ha riservato una battuta abbastanza acida. Parlando della riedizione di Natale a casa Deejay, Savino ha affermato: “Abbiamo tagliato Dj Giuseppe”. Linus ha precisato: “Jonathan c’è ed ha accettato con entusiasmo come tutti”. Trattandosi di una questione di liberatorie, contatti ci deono essere stati.

Ad ogni modo gli interrogativi sono altri: Fargetta potrà lanciarela numero uno di una qualsiasi classifia a modo suo? E Prezioso reincarnerà Massimo, lo speaker di Radio Cassa Dritta sui 108.7 per tutta l’Italia e provincia?

Il 2014 è certamente l’anno delle Reunion: il 26 settembre c’è stata la Reunion del vecchio Zoo di 105 tra Mazzoli, Noise e la coppia Fabio-Wender. Oggsi realizzerò un’operazione simile, anche se tra radio dello stesso gruppo editoriale. La grande notizia è che .- l’ha data Nicola poco fa –  alle 13:55 tornnerà il mitico ristorante Balubino. 

Siamo prossimi a Natale quindi è giusto citare una canzone di Natale di Elio: “Con la Centomila comprerò le cose più utili e meravigliose. Comprerò un’azione di Radio Deejay, e col tempo licenzierò Lino. E al Balubino si festeggerà..”.

 

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece

Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta – ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 – ora fa prevalentemente il blogger con l’aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione “Radio News”.