Zoo di 105, scenette del 28/10/2014: il “Pizza mandolino e baffi neri day”

Oggi Mazzoli è riuscito a far scatenare Noise 2 volte: prima quando ha raccontato la mitica trasfeta al supermercato svedese di Miami, la seconda quando ha fatto ascoltare parte di un blocco  sulla radio “tutta nera e tutta americana”. A Leone oggi non è riuscita l’invasione.

 

ELENCO SCENETTE:

Steven Seagal;

Heidi: il nonno cerca di sbarazzarsi della nipote andando per “funghi” e Peter ci prova come sempre.

Massimino da Quarto: Massimino ha comprensibilmente bisogno di un chirurgo plastico per creare panico e fare paura – giusto per rievocare il sucessone di quattro anni fa -.

Cunningham: puntata dedicata alla mascotte.

Alan in Love:  la vecchia veronese è gelosissima, ma alla fine fa tutto ciò che Aldo pretende. Oggi è meglio non scendere nei particolari.

Forse non tutti sanno che: torna il blocco di Maccio che insegna la storia. Oggi abbiamo scoperto che un tempo lavorava solo chi stava male. Inutile spiegare chi ha risolto il problema.

Puntata chiusa dagli 80 euro e dal blocco della Hobby & Bobby Tutte le dita delle mani delle persone.

 

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece 1064 Articles
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".