E’ tornato Il Volo del Mattino su Deejay

Anche se il conduttore si è schernito a fine trasmissione per non essere riuscito a far intervenire in diretta il campione mondiale di mungitura – bresciano – è stata molto ricca la prima puntata de Il Volo del Mattino con Fabio Volo su Radio Deejay.

Lo speaker ha detto che quest’anno la trasmissione sarà “cattiva” – e ciò sembra abbastanza inimmaginabile conoscendo il format. Poi, dopo avere annunciato che questa edizione avrà molti ospiti, ha lanciato una frase sibillina: “Visto che questo è l’ultimo anno, vogliamo stare antipatici a tutti“.

E’ il 29 settembre per cui – celeberrima canzone a parte – dopo un iniziale clima di festa si è passati ad intervistare Pierluigi Bersani che – oltre a compiere gli anni  proprio come Silvio Berlusconi – è al centro di un momento politico abbastanza caldo vista anche la presenza ieri sera negli studi di “Che tempo che fa” dell’attuale segretario del suo partito ed attuale premier Matteo Renzi. Oltre alla politica, Bersani ha parlato anche del momento drammatico che ha minato la sua salute alcuni mesi fa.

Dopo un piccolo scambio di battute con Nicola Savino, si è ricordato l’attore Robin Williams, recentemente scomparso. Infine c’è stato un turbolento collegamento on Nadir, scambiato inizialmente per “Nadia”.  Saltati i collegamenti – almeno così è stato detto – con Berlusconi ed il campione modiale di mungitura, decisamente più interessante, il conduttore si è lamentato dei problemi avuti nella prima puntata. Ma è stata, per l’appunto,la prima puntata, e non c’è prima puntata senza problemi tecnici.

 

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".
Facebook