Advertisements

Lo Zoo di 105 condannato: diffamò Enrico Ruggeri

Lo Zoo di 105 è stato condannato per diffamazione nei confronti di Enrico Ruggeri e ha dunque perso la causa intentata dal popolare cantante nei confronti dei conduttori Marco Mazzoli, Fabio Borghini e Paolo Nocito per i fatti accaduti nel 2010.

Come si sa il programma di punta di Radio 105 si spinge spesso al limite nella sua satira spinta, e non tutti ne apprezzano lo stile per così dire “forte” e carico di turpiloquio. In questo caso Ruggeri si era sentito diffamato da una gag, e a nulla è poi valso il richiamo al diritto di satira, poiché secondo le motivazioni della sentenza depositata dal giudice Angela Laura Minerva del Tribunale di Milano, la satira deve basarsi su fatti realmente accaduti, cosa che in questo caso non si sarebbe verificata.

Mazzoli e Borghini sono stati dunque condannati a pagare di 10.000 euro, Nocito 5.000 euro, oltre alle spese processuali e a un ulteriore risarcimento per danno non patrimoniale di 9.000 euro a Enrico Ruggeri. Assolto invece il direttore Edoardo Hazan.

Ruggeri ha dichiarato che devolverà tutto alla Lega del Filo d’Oro.

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it