Advertisements

Vasco Rossi live a Roma: scaletta e recensione del concerto

Fantastico il concerto di apertura del Livekom .014 di . Lo Stadio Olimpico di Roma come sempre ha risposto in maniera entusiastica allo show che abbiamo seguito qui in diretta. Per la fotogallery della serata invece cliccate qui. Segue la setlist completa.

Come previsto il Komandante è partito con Gli spari sopra con introduzione potentissima guidata da uno Stef Burns in gran forma e dal batterista degli Evanescence pienamente calato nel ruolo, dopo le dichiarazioni della vigilia del Blasco sul suo amore attuale per il metal. Momento di grande commozione su Vivere, ma sono i pezzi vecchi e quasi mai suonati ad esaltare il pubblico. Uno su tutti, La Strega.

Chiaramente non tutti escono contenti. C’era chi voleva Fegato Spappolato, Colpa d’Alfredo, Susanna, Non siamo mica gli americani, Giocala… però quando nel medley verso la fine della prima parte arriva Asilo Republic sono in tanti a illuminarsi e a cantare a squarciagola “I bambini dell’asilo stanno facendo casino….”

Liberi liberi chiude la sezione prima dei bis, e il poker Sally-Siamo solo noi-Vita spericolata-Albachiara stenderebbe un grizzly. Ma non finisce qui, stasera si replica, e noi ci saremo di nuovo in diretta.

FOTOGALLERY VASCO ROSSI ROMA – DIRETTA WEB VASCO ROSSI ROMA 26-06

Scaletta 25-06-2014

Intro
Gli spari sopra
Muoviti!
Qui si fa la storia
La fine del millennio
Vivere
Cambiamenti
La strega
Come stai
Manifesto futurista della nuova umanità
Interludio
Dannate nuvole
Vivere non è facile
Sballi ravvicinati del terzo tipo
C’è chi dice no
Stupendo
Un senso
Medley: Cosa vuoi da me – Gioca con me – Delusa – Mi si escludeva – Asilo Republic
Rewind
Siamo soli
Liberi liberi

BIS

Senza parole
Sally
Siamo solo noi
Vita spericolata
Albachiara

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it