La svolta di Radio1: approvato il piano di Flavio Mucciante

E’ stato approvato quest’oggi, martedì 17 giugno, il piano editoriale di Flavio Mucciante, nuovo direttore di Radio1. Inizia così una nuova era per il primo canale radiofonico della Rai che sarà stravolto nel vero senso della parola. Meno musica e tanta informazione sarà la linea guida della nuova Radio1 targata Mucciante.

Un progetto di rilancio che è stato accolto dalla redazione votante con 133 i si, 34 no, 5 schede bianche e una nulla. Un progetto che ha lo scopo di trasformare Radio1 in una “all news” 24 ore su 24 e per questo motivo molti programmi, come lo storico Radio anch’io o il programma serale Zapping, sono stati rivisti e aggiornati al nuovo piano editoriale. Oltre a questo, è stato aumentato il numero dei giornali radio che verranno trasmessi durante l’arco della giornata: saranno addirittura 35, oltre a tre rassegne stampa in onda alle alle 5,30, alle 7,30 e alle 24. Molto più spazio allo sport e all’attualità con tanti nuovi programmi, tra cui tre saranno di inchiesta, e numerose rubriche dedicate al mondo del cinema, dell’arte, dell’ambiente e del benessere.

LEGGI ANCHE  Radio2 fa fuori Alessio Bertallot (Raitunes) e Irene Lamedica (Urban Suite). Arriva Platinette?

Tra i nuovi programmi della rete ci saranno King Kong, direttamente da Radio2, e Music club per quanto riguarda il mondo musicale; Le voci del mattino, dalle 6 alle 7, con un taglio internazionale e “L’Italia sotto inchiesta” dalle 16 alle 18. Confermata la presenza di Fiorello e Baldini con il loro Fuori programma.

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2422 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.