Dire Straits Legends live a Bari: scaletta e recensione del concerto

Ieri, domenica 11 maggio, è iniziato ufficialmente il tour italiano dei  che è partito da Bari dove al Teatro Team è stato registrato il quasi tutto esaurito. Il giorno precedente la band britannica aveva fatto una sorta di data zero a Manfredonia, dove aveva provato lo show al Teatro Comunale Lucio Dalla.

Quello andato in scena nel capoluogo pugliese è stato un live più che energico della durata di due ore che è stato aperto con il brano Calling Elvis. In scaletta sono stati proposti una ventina di brani tra i quali ricordiamo Romeo and Juliet, Sultans of swing, Expresso Love, Your latest trick, Brothers in arm, Private investigations, Tunnel of love, You and your friends e la più acclamata dal pubblico Walk of life. Sul palco con la band non c’è più Mark Knopfler che ha preferito continuare la sua carriera da solista ma ci sono invece alla chitarra Phil Palmer, alle percussioni Danny Cummings e John Illsley al basso. Proprio quest’ultimo ha presentato anche Railway Tracks, un brano estratto dal suo prossimo album “Testing the water”. A completare la band vanno anche citati al sax Mel Collins, alla tastiera Primiano Di Biase, alla voce e alla chitarra Marco Caviglia e uno dei batteristi più quotati al mondo come Steve Ferrone. Il concerto si è concluso proponendo Money for nothing, brano del 1985 che fa parte dell’album Brothers in Arms che ha venduto oltre 35 milioni di copie in tutto il mondo.

Il tour conta in totale ben otto date di cui le prossime si terranno per tutto il mese di maggio in città come Napoli (13), Roma (14), Firenze (19), Mantova (20), Milano (22), Padova (25) e Trieste (26).

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook