Afterhours live all’Alcatraz di Milano: scaletta e recensione del concerto

Il tour Hai Paura del Buio? degli ha fatto tappa ieri sera, lunedì 24 marzo, a Milano esattamente all’Alcatraz. Una serie di date commemorative per l’album che appunto da il nome al tour: un disco del 1997, quarto lavoro discografico del gruppo milanese che lo scorso 11 marzo ha visto la nascita di una versione speciale di questo album contenente la versione rimasterizzata dell’album originale ed un nuovo cd che vede coinvolti diversi artisti di spicco della musica italiana ed internazionale che hanno affiancato gli Afterhours nella rivisitazione delle tracce.

La scaletta quindi non poteva non contenere le diciannove tracce di quel disco, eseguite puntigliosamente nell’ordine in cui le stesse tracce compongono il disco: i componenti del gruppo si presentano sul palco uno alla volta e si inizia quindi con la title track Hai paura del buio?, seguito subito a ruota da 1.9.9.6. e Male di miele. Il concerto supera le due ore di musica ma c’è ancora tempo per fare un salto temporale: dal 1997 si fa un passo indietro di due anni, esattamente a quel 1995 quando uscì il terzo disco della band, Germi. Vengono eseguite prima la title track e poco dopo Siete proprio dei pulcini e Plastilina. Si torna ai giorni nostri e il concerto si avvia al termine con un quartetto dall’ultimo album Padania: vengono eseguite Spreca una vita, Costruire per distruggere, Io so chi sono e Padania. Il gran finale avviene con Televisione, uno dei brani inediti che furono inseriti nell’album raccolta The Best Of del 2012.

Ecco dunque la scaletta completa.

Scaletta Afterhours live all’Alcatraz di Milano 24/03/2014

Hai paura del buio?
1.9.9.6.
Male di miele
Rapace
Elymania
Pelle
Dea
Senza finestra
Simbiosi
Voglio una pelle splendida
Terrorswing
Lasciami leccare l’adrenalina
Punto G
Veleno
Come vorrei
Questo pazzo pazzo mondo di tasse
Musicista contabile
Sui giovani d’oggi ci scatarro su
Mi trovo nuovo
Germi
Siete proprio dei pulcini
Plastilina
Spreca una vita
Costruire per distruggere
Io so chi sono
Padania
Televisione

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook