Il Google Doogle del 4 marzo dedicato a Miriam Makeba

Google spesso ricorda eventi speciali o anniversari di grandi personaggi, personalizzando quello che è chiamato Google Doogle con un qualcosa che ricordi l’evento in questione. Quello di oggi 4 marzo è dedicato a , cantante sudafricana di jazz e world music, nata il 4 marzo 1932.

Nota anche per il suo impegno politico contro il regime dell’apartheid e per essere stata delegata alle Nazioni Unite, fu esiliata dal Sudafrica, poichè il governo temeva che la cantante potesse diventare un simbolo della popolazione oppressa. Tornò nel suo paese negli anni ’90, convinta da Nelson Mandela. Tra i vari riconoscimenti ottenuti ci sono la Medaglia Otto Hahn per la Pace ricevuta nel 2001 e nel 1999 fu nominata Ambasciatrice di buona volontà dell’Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura delle Nazioni Unite (FAO). Musicalmente ricevette un Grammy Awards nel 1966 per il disco “An Evening with Belafonte/Makeba”.

Morì in Italia nella notte tra il 9 e il 10 novembre 2008 per arresto cardiaco a Castel Volturno. Poche ore prima, nonostante forti dolori al petto, si era esibita in un concerto contro la camorra, che pochi mesi prima aveva lì ucciso sei immigrati africani.

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo 2015 Articles
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.