Il video tag “Le mie cose di Violetta” spopola su Youtube

Ogni generazione ha i propri miti, le proprie passioni, le proprie ossessioni: se negli anni sessanta le ragazzine di tutto il mondo si strappavano i capelli di fronte ai Beatles, nell’età dei social network i nuovi idoli sono le superstar create dalla Disney, come e, soprattutto, come il fenomeno , che negli ultimi mesi ha oscurato star giovanili del calibro di Justin Bieber e .

Per quelli di voi che non la conoscessero, Violetta (interpretata da ) è la protagonista di una telenovela argentina che cerca di realizzare il suo sogno, quello di diventare una cantante: il merchandising di questa serie televisiva, che ha ottenuto uno straordinario successo, ha stregato le piccole fan di tutto il mondo, fiere dei loro zainetti, trucchi, agende, libri, DVD, vestitini, accessori e chi più ne ha più ne metta.

Quanto detto finora si è di recente tradotto in un vero e proprio boom dei cosiddetti “video tag” su Youtube, nei quali le giovanissime fan italiane della serie si dilettano a sfoggiare tutte le loro “cose di Violetta”: il problema non è tanto che fra dieci o quindici anni queste fan della serie si pentiranno di essere state così naïf, quanto piuttosto il fatto che queste ragazzine sono spesso troppo, troppo giovani per potersi permettere di avere un canale Youtube senza un minimo controllo da parte dei loro genitori.

Per farvi capire di cosa stiamo parlando, vi proponiamo qui di seguito alcuni esempi di questi video. Voi che ne pensate?

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Alberto_Muraro
Seguitemi su Twitter: @alb_simultaneo
Facebook