J-Ax attacca Morgan, poi è costretto a scusarsi: lezione di stile su Twitter

Avevamo deciso di non occuparci delle dichiarazioni rilasciate da J-Ax nell’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. Dichiarazioni piuttosto tronfie e arroganti che definivano Morgan “non discograficamente rilevante”. Ecco le sue precise parole:

“The Voice è l’unico talent che ospita cantanti di ogni età, anche chi ha avuto una carriera e non è arrivato dove voleva. Ci sono Pelù e Noemi, discograficamente rilevanti e attivi. Mica come Morgan…“.

Come vedete tutto si inquadra in una supposta e inutile gara tra i due talent The Voice e X Factor a chi “ce l’ha più lungo”. Stupidaggini che abbiamo preferito ignorare.

Ce ne occupiamo oggi, a qualche giorno di distanza perché è arrivata una replica di Morgan talmente elegante da costringere l’ex-Articolo 31 a scusarsi. Ecco il botta e risposta.

t2

Insomma, una bella lezione di stile a J-Ax, che magari la prossima volta conterà fino a dieci prima di attaccare un “amico”. Quanto alla veridicità delle sue parole, sulle quali il rapper NON ha fatto marcia indietro, è vero che negli ultimi anni Morgan ha un po’ abbandonato il fronte musicale, concentrandosi evidentemente più sul lavoro di giudice e sulla sua tribolata vita privata, ma definirlo “non discograficamente rilevante” è un insulto vero e proprio alla buona musica.

Senza volersi addentrare per forza in un odioso confronto, pezzi come La Crisi e Altrove sono gioielli che J-Ax continuerà soltanto a sognare per tutta la vita. Quanto agli Articolo 31, francamente al momento non mi viene in mente nemmeno una loro canzone.

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

Facebook