Advertisements

Claudio Baglioni live a Padova: recensione e scaletta del concerto

Ieri sera al Gran Teatro Geox di Padova il Dieci Dita Tour di ha vissuto la sua prima stagionale, dopo i rinvii per motivi di salute che lo avevano costretto allo spostamento dell’inizio a ridosso di Natale. Ebbene, il cantante romano è apparso in gran forma, di questo possiamo rassicurare i tanti che lo attendono nelle successive tappe previste in giro per l’Italia.

Intro con Baglioni al pianoforte a intonare il primo di una grande serie di classici: Solo. Poi spazio a un po’ di repertorio recente con Con Voi alla chitarra, seguita da Acqua dalla Luna e Dieci Dita. Si torna a sognare con altri classici come Fotografie, Ragazze dell’est e una intensa Quante Volte, ancora alla chitarra, seguita da Poster al piano.

Si entra nel vivo, e per i romantici del periodo di Questo Piccolo Grande Amore (che è stata eseguita dopo) – primo concept album su questo tema in Italia – c’è Con tutto l’amore che posso, che avrà fatto innamorare anche chi già non lo era, prima di una Un po’ di più malinconica e struggente.

E dopo Avrai, ancora una volta al piano, parte il momento medley. Due raccolte di strofe e ritornelli storici, inframmezzati da E Tu, nientemeno, questa volta suonata alle tastiere.

Baglioni, si sa, è anche showman, e fa prima cantare il pubblico chiamando gente sul palco, poi scende in mezzo alla platea imbracciando la chitarra durante il secondo medley (il primo lo aveva cantato a cappella).

E infine tempo di bis: il trittico finale è da infarto. La vita è adesso – Mille giorni di te e di me e una intensa Strada facendo che chiude il concerto seguita da una versione strumentale di Dieci Dita: e domani si replica!

20/12/2013

Solo
Con voi
Acqua dalla luna
Dieci Dita
Fotografie
E noi due là
Ragazze dell’est
Gli anni della gioventù
Quante volte
Poster
Isole del sud
Con tutto l’amore che posso
In un’altra vita
Un po’ di più
Una storia vera
Avrai
Medley Noi no, Domani mai, Vivi, Dagli il via, Io sono qui, Cuore di aliante, Tienimi con te, Sono io
E tu
Medley Amore bello, Sabato pomeriggio, E tu come stai
Questo Piccolo Grande Amore
La vita è adesso
Mille giorni di te e di me
Strada facendo

loading...

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it
Facebook