Advertisements
Advertisements

Diretta sesta puntata X Factor 28/11: ospiti, streaming e copertura tv

Diretta sesta puntata finale 2013 | 28 novembre 2013

Dopo due Hell Factor stasera a X Factor si torna al tradizionale con due manche e doppia esibizione per ciascun concorrente. La prima manche è standard, la seconda girerà intorno al tema dance.

Ospiti della serata saranno gli Elio e le Storie Tese al completo per accompagnare i concorrenti nella fase dance. Poi Olly Murs e Marco Mengoni.

Potete trovare il programma dettagliato qui, ad opera degli amici di Tv (in) Diretta.

Come ogni giovedì noi seguiremo la puntata in diretta video e web, con la cronaca e i video di ospiti e cantanti in gara. In alternativa per gli abbonati è possibile seguire in tv la puntata dalle ore 21.10 su Sky Uno HD oppure sui canali Sky Uno (canale 108) e il nuovissimo Sky Uno+2 (canale 140). Per quanto invece lo streaming, sarà possibile vedere X Factor sul proprio computer usufruendo del servizio SkyGo.

Clicca qui per concorrenti in gara e assegnazioni.

Inizio diretta: ore 21,10

ore 21,10: eccoci collegati: X Factor può cominciare! Siamo all’Ante Factor, ma si è già visto Mengoni. Ed ecco gli Eelst live! Beautiful Day (U2) e finale da Bicycle Race (Queen), come sempre fenomenali Cesareo e soci.

Ore 21,24: Cattelan presenta tutti i concorrenti in gara. Via alla prima manche. Morgan presenta Andrea D’Alessio. Ricordiamo che la manche è dedicata alla dance, ma per l’occasione il giudice ha rispolverati i primi pezzi rap della storia. Rapper’s Delight (The Sugar Hill Gang), Last Night A Deejay Saved My Life e Wot (Captain Sensible, voce storica dei Damned). Molto bravo Andrea e trascinatore. Ci è piaciuto molto, anche come personaggio. Mika è insolitamente critico, per tutti gli altri bene.

Video Andrea D’Alessio

Ma ecco che arrivano gli Ape Escape. “Don’t You Worry Child” degli Swedish House Mafia il loro pezzo. Precisi come sempre ma meno emozionanti del solito. Sulle note alte si registra una certa fatica e anche troppa voglia di strafare. Negativo anche Mika, tiepidi gli altri, a parte la Ventura.

Video Ape Escape

Tocca a Mika e vedrete che gli faranno pagare le critiche. Presenta 9 to 5 di Dolly Parton (remix di David Guetta) cantata da Violetta Zironi (Viò). Ricorderete questo pezzo come colonna sonora di un celebre film (Dalle 9 alle 5 orario continuato) sulla vita delle segretarie cui la stessa Dolly partecipò in qualità di attrice. La ragazza si sforza disperatamente di risultare simpatica ma non ci riesce, è più forte di lei. Fradda come un ghiacciolo 8che poi non deve essere per forza un male per un artista). I giudici ne parlano bene ma “con juicio”.

Video Violetta Zironi

Ma sentiamoci Aba con When Love Takes Over di David Guetta e Kelly Rowland. La presenta Elio, così chiudiamo il cerchio. Terribile, non ci arriva proprio, viene voglia di urlarle sopra per compensare. Meglio il secondo ritornello. Morgan ribadisce il nostro concetto. Male. Stroncatura totale di Simona (“hai stonato”) e Mika. Elio la butta in caciara per improvvisare una difesa d’ufficio obbligata.

Video Aba

Ed ecco il favorito alla vittoria finale: Michele Bravi. Per lui c’è Promised Land di Paul Weller degli Style Council. Il confronto è impietoso, troppo infantile anche vocalmente per cantare il grande Weller. Vediamo se ci sarà il coraggio di criticare l’intoccabile. Con gran cautela tutti ne parlano bene ma sottolineano che non era il suo genere. Diciamo che questo è il massimo della critica che si può fare a Michele quest’anno.

Video Michele Bravi

Chiude la manche per Mika, Gaia Galizia con Heavy Cross dei Gossip. Niente male e grintosa la sua esibizione. Dovrebbe salvarsi e direi che a questo punto sarà una lotta tra Violetta e Aba per chi esce. Ottimi i giudizi che dovrebbero sancire la sua salvezza.

Video Gaia Galizia

Ed ora, in attesa del responso della prima manche…. Marco Mengoni! Per lui un medley di successi per onorare il palco che ha lanciato la sua carriera. Non Passerai, Pronto a Correre e L’Essenziale. Marco prende posto in mezzo alla giuria per la seconda manche. Se vi ricordate quando lo fece l’ultima volta, come giurato non è esattamente un cuor di leone…

Aba è la prima a passare, poi gli Ape Escape… Michele ovviamente, Violetta! Andrea salvo e Gaia al ballottaggio, clamoroso!

E allora via alla seconda manche con Michele Bravi che canta Red Roses for a Blue Lady di Wayne Newton. Un grandissimo classico del passato e anche stavolta Michele appare inadatto a sostenere il pezzo. La sua peggiore esibizione di gran lunga. Mah, che questo ruolo di favorito gli pesi troppo? Simona conformista come al solito, ma Mika finalmente ha il coraggio di dire che la pensa come noi:vocalmente l’esibizione più debole. Era ora! Elio si accoda a Mika, e per tirare fuori una critica a lui…persino Morgan non è entusiasta come al solito.

Video Michele Bravi

Elio presenta Aba con Cosmic Blues di Janis Joplin. Molto meglio Aba in questa seconda manche, bella grintosa. E infatti molto positivi anche i giudizi dei 4 capitani.

Video Aba

Torna ora Andrea con la magnifica Can’t Find My Way Home dei Blind Faith. Eccezionale, ma quanto ci piace Andrea D’Alessio, noi tifiamo lui e basta: originalità, personalità e capacità di interpretare. Questa sera è sicuramente il migliore, speriamo non rimanga intrappolato nella sua beatbox perché lui è molto di più di questo. Mika però giudica negativa la sua performance. Davvero ipercritici i giudici in questo caso secondo noi.

Video Andrea D’Alessio

Simona Ventura presenta i suoi Ape Escape con Yes I Know My Way di Pino Daniele. Sempre bravi per carità, ma questa mania di infilare il frammento rap in ogni cover ha davvero stancato. Giudizi generali positivi sì, ma senza entusiasmo.

Video Ape Escape

Si chiude con Violetta Zironi che canta Skinny Love di Birdy (ma l’originale è di Bon Iver). Bravina. Il pezzo è di una banalità terribile e Morgan lo sottolinea, con Mika che scuote il capoccione in segno di dissenso. pietoso velo sulle opinioni come sempre piuttosto inutili di Simona.

Video Violetta Zironi

Ed ecco un altro figlio di X Factor, Olly Murs, che ricorderete supporter di Robbie Williams quest’estate al concerto del Meazza di Milano. Quello che ci domandiamo è: ma come può piacere ancora nel 2013 una musica così spaventosamente banale e già sentita milioni di volte?

Ed eccoci al verdetto della seconda manche. Michele passa per primo, poi Aba (!!!) e Violetta… Andrea condannato molto probabilmente… noooooo incredibile al ballottaggio vanno gli Ape Escape! Chi l’avrebbe mai detto…

Gaia porta Song 2 che avrebbe dovuto cantare per la seconda manche. Il pezzo dei Blur in versione punk diverte molto anche se Gaia poi eccede, però che cavolo e sfoghiamoci na volta :-D. Ma ascoltiamoci Madness dei Muse Per gli Ape Escape. Poveri Muse. Speriamo che Gaia ci liberi dalla sofferenza di dover sentire ogni cosa re-rappata.

Il verdetto: Mika elimina gli Ape Escape, Simona Ventura elimina Gaia. Elio giudica negative entrambe le prove e sceglie di salvare gli Ape. Morgan lascia intendere lo stesso ma poi vira e chiama il tilt.. suspense! Vincono gli Ape Escape, eliminata Gaia Galizia.

Con questo è tutto, buonanotte e grazie di averci seguiti così numerosi.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all’ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish.

Contatto diretto: blog@gamefox.it