Advertisements
Advertisements

Povia attacca i Rappaminkia, Emis Killa lo insulta su Twitter (video)

Guardatevi il video sopra, è stato postato da – il cantante già vincitore a Sanremo e reso famoso dai Bambini fanno ooh e da qualche altra polemica sopra le righe.

Povia prende in giro i rapper tanto in voga al momento tra i ragazzini, definendoli “” – variante del “bimbominkia” usato per definire i ragazzotti un po’ ignoranti di oggi che hanno sempre in bocca quella parola – e attaccandoli per il fatto di fingersi usciti dal ghetto quando fanno video in piscine da ricconi come quella del video, circondati da “fighette”.

Non che Povia sia il massimo della simpatia o della valenza artistica, ma in questo caso come dargli torto? Ha detto una sacrosanta verità. Ovviamente la reazione del mondo dei rapper non si è fatta attendere, forse proprio per rivendicare quella reattività da ghetto tanto scimmiottata dalla scena black rap americana.

povia2

Ecco la risposta di via Twitter.

“Povia,anziche’ insultare i rapper vai all’adecco a cercare lavoro,che sono anni che fai canzoni di merda,minchione.”

Tralasciando l’eleganza dei termini usati, il nostro Emis forse non si è accorto di aver dato involontariamente ragione al suo “nemico” usando proprio quella parola. Con accrescitivo però… roba da “Rappaminkioni” dunque 😀

Advertisements

Commenti Facebook

commenti