Advertisements
Advertisements

Tapa Tapa: il nuovo tormentone delle Ladyvette (testo e video ufficiale)

Qualcuno potrà aver letto Pata Pata, ma Myriam Makeba non c’entra nulla. No, qui si parla di Tapa Tapa e le protagoniste sono le , un trio italiano di cosiddette “cantattrici” che prova a lanciare un tormentone per un’estate per la verità ormai un po’ avanzata.

Il moderno Trio Lescano gioca su sonorità che ricordano (molto) da vicino pezzi storici come Maramao perché sei morto, ma cionondimeno divertono per la freschezza del brano e il sound anni trenta, misto a una tematica e un video dai colori più moderni con tanto di gioco tematico sull’ossessione della ceretta (da qui il titolo, che ammicca a qualcosa che scoprirete da soli eheheh) e dell’aspetto estetico per la spiaggia.

Ah, dimenticavamo. Pepper, Cherry e Sugar (questi i loro nmomi d’arte) sono in realtà le italianissime Valentina Ruggeri (Pepper) e Vera Dragone (Cherry) e Teresa Federico (Sugar).

Eccone di seguito testo e video ufficiale.

Video

| Ladyvette

Finalmente è finito questo inverno infreddolito
dopo tanta triste pioggia che mi fa sentire blu
sono pronta per la spiaggia con il sole sulla faccia
ho persino prenotato il lettino a Malibu

Presto presto su il costume che coloro il mio grigiume
dalla radio esce già Tapa tapa tapatapà

Salto in macchina felice
metto in moto il mio Coupè
ma una voce poi mi dice
piccolina guarda che

Ti sei tutta sistemata ma non ti sei depilata
guardo giù verso il ginocchio e tra un po’ mi casca un occhio

Ceretta calda e pura rasoio frettoloso
Perfetta tosatura in modo molto doloroso
attenta a quei baffetti li devo scolorir
che biondi son perfetti e forse è meglio così

Tacchi alti e completino reggicalze col bustino
ho i capelli cotonati come in foto li ho laccati

Presto presto su il tubino stretto stretto ma carino
non respiro ma com’è… tepetepetepetepetepetepè

Poi tampono un po’ il rossetto e sorrido allo specchio
che bisogna stare attente alla macchia sopra il dente

ad un tratto mi domando e se poi ballando il tango
lui vedesse sulla pista la mia ascella femminista

Ceretta calda e pura rasoio frettoloso
Perfetta tosatura in modo molto doloroso
e ora che faccio? Ignoro tutto e strappo
ma dai che non si vede basta che non alzo il braccio

Attenta a quei peletti se faccio la pulsata
e prendo quei pacchetti raso anche tapatapa
Ma ora che faccio? Ignoro tutto e strappo
Liscia liscia liscia forse gli piacerà

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all’ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish.

Contatto diretto: blog@gamefox.it