Roger Waters The Wall Live a Roma: la scaletta del concerto in diretta

Diretta concerto Roger Waters The Wall Live allo Stadio Olimpico di Roma 28 luglio 2013

Questa sera Roger Waters è di scena allo stadio Olimpico di Roma con il suo incredibile show The Wall Live. Seguiremo l’evento in diretta live su Radio Musik cercando di regalarvi immagini e scaletta in tempo reale e ove possibile di commentare insieme gli eventi principali con l’aiuto dei nostri amici e inviati sul posto.

Clicca qui per tutte le info sul concerto, e qui per la fotogallery di Padova.

LA DIRETTA LIVE DEL CONCERTO

Orario di inizio: ore 21,15

Ore 20,21: a un’ora circa dall’inizio ecco intanto una foto del soundcheck

roger-waters-the-wall-roma-pic-1

Ore 20,30: e qui la scenografia del muro davanti al palco

roger-waters-the-wall-roma-pic-2

Ore 21: scoccano le 9 della sera e ormai manca pochissimo all’inizio. Le brume scendono sull’Olimpico

Ore 21,25: il concerto è cominciato! Una lunga parte parlata poi arriva Waters tra i boati del pubblico: “So ya thought ya might like to… go to the show?”

Alla fine di In the Flesh? un aereo si schianta sul muro con grandi effetti speciali… emozione grandissima! E parte The Thin Ice.

Ore 21,30: quando parte Another Brick in the Wall part I il pubblico va letteralmente in delirio! Veramente inquietante il pupazzo/professore gigantesco ai margini del palcoscenico… dopo Happiest Days of Our Life arriva anche la Part 2 e viene giù lo stadio.

…intanto prosegue la costruzione del muro, mattone per mattone.

roger-waters-the-wall-roma-pic-5

Ore 21,43: Mother… e poi come sempre uno dei momenti più drammatici e commoventi dello show: Goodbye Blue Sky, con un filmato sul megaschermo che vede i bombardieri oscurare il cielo. E poi il culmine con le immagini proiettate dei fiori e del pipistrello di Empty Spaces.

roger-waters-the-wall-roma-pic-6

Young Lust… poi One of my Turns che introduce Don’t Leave me Now, nel grido disperato di Pink.

Ore 22,09: intanto la costruzione del muro ormai è quasi giunta a termine, e siamo ad Another Brick in the Wall Part 3.

roger-waters-the-wall-roma-pic-9

Ore 22,15: parte l’inconfondibile incipit di Goodbye cruel world. L’ultimo mattone è al suo posto, il muro è completato. Cala il buio che segna la fine della prima parte dello show.

roger-waters-the-wall-roma-pic-10

…l’attesa cresce, l’atmosfera nello stadio è incredibile.

Ore 22,50: e si riprende con Roger Waters che emerge da un finestra nel muro e intona Hey You.

roger-waters-the-wall-roma-pic-12

Ore 23: e dopo Is There anybody out there arriva un altro dei momenti clou dell’opera rock: Comfortably Numb! In precedenza una emozionante Bring the Boys back home.

The Show must go on

E ora un altro momento molto particolare. La classica schitarrata di Run Like Hell, con il maiale che decolla. Ricordiamo che proprio di recente il fatto di aver disegnato una stella di Davide sul maiale ha scatenato le ire della comunità ebraica internazionale.

roger-waters-the-wall-roma-pic-15

Waiting for the Worms

roger-waters-the-wall-roma-pic-17

Ore 23,25: il concerto volge al termine. Siamo alla marcia dei martelli.

Ore 23,30: ed ecco il muro che crolla! E il maiale torna a terra… Outside the Wall segna la fine di un altro show memorabile

Lo show è terminato. Cliccando qui trovate la scaletta completa e la fotogallery della serata con molte altre immagini oltre a quelle inserite nella diretta. Grazie di averci seguito!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Scaletta concerto Roger Waters The Wall Live

Clicca qui per la scaletta di Padova

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it
Facebook