Negramaro live a Roma: la scaletta del concerto in diretta

Diretta concerto Negramaro allo Stadio Olimpico di Roma 16 luglio 2013

Questa sera i Negramaro dopo la data trionfale dello stadio Meazza di Milano (qui la nostra cronaca diretta) replicano allo Stadio Olimpico di Roma. Seguiremo in diretta live su Radio Musik, cercando come già a Milano così di darvi la scaletta in tempo reale e di commentare insieme gli eventi principali, con foto del palco e altro.

Clicca qui per tutte le info sul concerto e scaletta/fotogallery di MIlano.

LA DIRETTA LIVE DEL CONCERTO

Orario di inizio: ore 21,00, ma ricordiamo che a Milano hanno cominciato ben dopo le 21,30.

Ore 21,17: si parteeeeee!!!! Nello stadio risuona Estate! E dunque l’apertura è la stessa di Milano. Segue L’immenso, anche qui come da scaletta.

Ore 21,25: quando Giuliano Sangiorgi attacca Meraviglioso, lo stadio esplode letteralmente.

foto-negramaro-roma-1

Ore 21,31: prima variazione rispetto a Milano: Ti è mai successo anticipata. E subito dopo ecco La Giostra, attesissima.

Ore 21,42: e viene anche il momento di Nuvole e Lenzuola, accolta da un boato. Chiediamo scusa per il link sbagliato: ora potete tranquillamente usare il bottone qui sotto per aggiornare la diretta

Ore 21,47: sale sul palco il primo ospite della serata: è Marracash che intona Via le mani dagli occhi in duetto con la band.
E subito dopo arriva Big Fish che regala un vestito nuovo a Una Storia Semplice, remixata con indubbio effetto.

Ore 21,57: e come già a San Siro, arriva il quartetto d’archi dello Gnu Quartet per un momento di indubbia suggestione: si apre con Io non lascio traccia
. Poi, sempre con gli Gnu: Un passo indietro.

Ore 22,08: si cambia palco e parte Solo 3 minuti.

foto-negramaro-roma-2

Ore 22,15: Cade la pioggia dovrebbe chiudere la parentesi col quartetto. Segue Sole, introdotta da un “Grazie Roma” urlato da Giuliano a tutta voce. E subito dopo arriva anche Gommapiuma, che dovrebbe chiudere la prima parte del concerto.

Ore 22,42: dopo la pausa si riprende con Senza Fiato. L’intro di Andro.id è notevole.

foto-negramaro-roma-5

Ore 22,50: arriva il momento che tutti attendevano. Sale sul palco Elisa e parte Basta Così, grande brivido. Per l’occasione tornano anche i Gnu Quartet!

Ore 23,05: è infinito il siparietto tra Elisa e Giuliao Sangiorgi, al punto che Lele parte per un lungo assolo di chitarra e i due accennano anche Whole Lotta Love dei Led Zeppelin.

foto-negramaro-roma-9

Ore 23,09: finisce tutto nel delirio generale e si riparte alla grande con Mentre tutto scorre, casa del Verde Coniglio! Ed ecco sul palco anche Capone-Bungt.

foto-negramaro-roma-6

Ore 23,16: e dopo un bell’assolo di basso parte Voglio molto di più.

Ore 23,29: si dia inizio ai bis veri e propri: Giuliano Sangiorgi si eclissa a luci spente e quando si riaccendono è in mezzo al pubblico per Ottobre Rosso!

E siamo al gran finale, introdotto da Sing-hiozzo. Seguono È tanto che dormo, Parlami d’amore e Una storia semplice a chiudere un’altra serata meravigliosa.

Qui le foto e la scaletta completa

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it
Facebook