Dead Can Dance in Italia: date tour e probabile scaletta

Prende il via domenica 2 giugno da Firenze il minitour italiano dei , band che ruota attorno alla figura carismatica della cantante Lisa Gerrard e che ha fatto della sperimentazione musicale e della contaminazione tra generi (in particolare col recupero della musica folk tradizionale di ogni dove in chiave moderna) il suo marchio di fabbrica.

Saranno tre le date italiane. Dopo quella di Fiesole al Teatro Romano, il duo australiano composto da Lisa Gerrard e Brendan Perry si sposterà a Roma (Auditorium Conciliazione) mercoledì 5, per chiudere a Padova il giorno dopo al Gran Teatro Geox.

I Dead Can Dance hanno all’attivo otto album da studio più due live tra cui il recente In Concert dell’aprile 2013. Il loro capolavoro è forse il quarto album Within the Realm of a Dying Sun, che contiene due brani epici purtroppo esclusi dalla scaletta del tour 2013 (salvo variazioni dell’ultim’ora): Cantara e Persephone. Un altro brano simbolico è Saltarello.

Per comprendere la cifra stilistica del duo va pensato che Saltarello è la rivisitazione di una danza medievale, a chiudere un periodo in cui il gruppo era stato etichettato in modo un po’ riduttivo nella nicchia (peraltro splendida) del dark gothic. Ma in realtà i Dead Can Dance sono molto più di questo. A molti saranno noti per aver composto la sigla del film Il Gladiatore, poi riutilizzata anche per varie pubblicità.

Italia

Domenica 2 giugno: Fiesole (FI) Teatro Romano

Mercoledì 5 giugno: Roma (RM) Auditorium Conciliazione

Giovedì 6 giugno: Padova (PD) Gran Teatro Geox

Probabile

Children of the Sun
Anabasis
Rakim
Kiko
Lamma Bada
Agape
Amnesia
Sanvean
Black Sun
Nierika
Opium
The Host of Seraphim
Ime Prezakias
Now We Are Free
All in Good Time

Bis:

The Ubiquitous Mr. Lovegrove
Dreams Made Flesh
Song to the Siren
Return of the She-King
Rising of the Moon

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it
Facebook