Advertisements
Advertisements

Il Socialista segna il ritorno di Fiorello su Radio Deejay

Per i nostalgici della Radio Deejay delle origini ci sarà un po’ di emozione: Fiorello ritorna da domani su Radio Deejay con ia parte del sui show social, “Il Socialista”.

Lo ha annunciato Linus alla conferenza stampa di lancio della Deejay Ten che si terrà a Roma il prossimo 19 novembre. Questo è quanto annunciato da Fiorello: “È con un po’ di emozione che annuncio che tornerò in onda su Radio DEEJAY, a partire da lunedì 30 ottobre, dalle 7, grazie al Trio Medusa che ci cederà ogni giorno un quarto d’ora”

Radio Deejay trasmetterà un condensato dello show che il poliedrico comico siciliano trasmetterà il giorno precedente sulla propria pagina Faceook.  Ad accompagnarlo ci saranno la storica spalla, il direttore d’orchestra Enrico Cremonesi, oltre agli autori Ciccio Bozzi, Pigi Montebelli, Giovanni Benincasa e Federico Taddia e la partecipazione di Marco Lolli.

Il mondo social punta forte su Fiorello, che ha potuto cimentarsi in svariati test fra cui – apprendiamo da Radiospeaker – quello direttamente dalla sede italiana di Faceook Italia a Milano, no con un cellulare, ma in un ero e proprio studio.  Motivo? Fiorello ha potuto testare la nuova funzione di Facebook che sarà disponibile per tutti fra qualche tempo, chiamata “Live Audio”.

E tutto era partito lo scorso 13 luglio: chiusa l'”Eicola Fiore”, anche se comunque qualche diretta era continuata assieme ai protagonisti del format sopracitato, lo showman si era dedicato a dirette audio su Instagram con un programma improvvisato – con tanto di dischi – dal titolo Alzabandiera – il programma che vi alza la pressione.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece

Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta – ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 – ora fa prevalentemente il blogger con l’aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione “Radio News”.