Advertisements
Advertisements

Radio Deejay: in 35mila per la Deejay Ten

Domani 8 ottobre 2017, si correrà la , manifestazione organizzata sin dal 2005 dal direttore Linus, grande appassionato di corsa.

Per domani sono previsti dopo oltre 10 anni di costante crescita, 35mila partecipanti. La Deejay Ten si è evoluta svolgendosi anche a Bari e Firenze, ed a novembre si correrà a Roma.

Come sempre, ci saranno le corse non competitive da 10 e da 5 chilometri Partenza da Piazza Duomo e arrivo di fianco all’Arena Civica e al Parco Sempione. 

Il pettorale potrà essere ritirato ancora domani dalle 07:00 alle 09:00. La Questura ha deciso di approntare un  piano di accesso controllato anche al Village con varchi attrezzati security e metal detector. Consigliabile arrivare con largo anticipo perché l’accesso sarà consentito solo a chi sarà in possesso del pettorale.

Queste le vie d’accesso alla piazza riportate dal sito di Deejay

 

VARCO 1 – VIA DEI MERCANTI ANG. VIA MENGONI

VARCO 2 – VIA OREFICI INCROCIO VIA TORINO

VARCO 3 – VIA GUGLIELMO MARCONI

VARCO 4 – GALLERIA VITTORIO EMANUELE (

VARCO 5 – CORSO VITTORIO EMANUELE ANG. VIA AGNELLO

VARCO 6 – VIA DELL’ARCIVESCOVADO

Le strade SENZA POSSIBILITÀ DI ACCESSO saranno invece:

Via SILVIO PELLICO

VIA UGO FOSCOLO

VIA SAN RAFFAELE

VIA PALAZZO REALE

La partenza sarà scaglionata in griglie, le “waves”, che per la 10 km saranno 3 e partiranno con questi orari:  la prima partirà alle 10.00 e a seguire le altre due: alle 10.20 e alle 10.40.

La 5 km partirà alle 11:00. La wave verrà radunata sul sagrato di Piazza Duomo per poi essere incanalata verso la partenza dai volontari dell’organizzazione. Qui trovate le ultime info necessarie.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece

Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta – ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 – ora fa prevalentemente il blogger con l’aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione “Radio News”.