Advertisements
Advertisements

Riccardo Cucchi lascia Tutto il calcio minuto per minuto – il saluto: “Ho fatto parte di un gioiello” (Audio)

Quest’oggi Riccardo Cucchi ha effettuato l’ultima radiocronaca per Tutto il calcio minuto per minuto. Ha commentato Inter-Empoli e poi ha salutato la trasmissione.

Il suo saluto è stato più “composto” rispetto a quello di Ugo Russo, che nel 2014 si lasciò andare alle lacrime.

Ecco quanto detto da Cucchi: “Questa è stata la mia ultima radiocronaca. Ho avuto il privilegio di collaborare a questo gioiello – consentitemi di chiamarlo così –  dove ho lavorato con gli ideatori, Guglielmo Moretti, Roberto Bortoluzzi e Sergio Zavoli. Tutto il calcio minuto per minuto ha ormai 57 anni, ma è una trasmissione ancora giovane, giovane e bella vorrei dire. E continuerà ad esistere fin quando esisterà la passione nostra, e vostra per il calcio”.

Cucchi ha proseguito con un ringraziamento alla Rai ed agli ascoltatori: “Grazie alla Rai per le opportunità che mi sono state concesse.  alla straordinaria redazione sportiva di Radio Uno e a voi che scegliete di ascoltarci. Grazie a te Filippo (Corsini N. d. r.).   A te la linea. E questa volta posso dirlo, è davvero tutto”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece

Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta – ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 – ora fa prevalentemente il blogger con l’aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione “Radio News”.