Passenger live a Milano: recensione e scaletta del concerto

A distanza di un anno dalla sua ultima apparizione italiana, torna nel nostro paese e lo fa riprendendo dove si era già esibito due anni fa. Il concerto andato in scena ieri sera, mercoledì 28 settembre, si è infatti tenuto a Milano, esattamente al Fabrique, così come avvenuto nel 2014.

Un concerto “specialmente speciale”, così come lo ha definito il cantante che proprio da Milano ha iniziato il suo nuovo tour europeo (che proseguirà poi a Budapest, Vienna e Praga) dove sul palco è accompagnato da una nuova band di quattro elementi. Un tour che sarà incentrato sul nuovo album Young As The Morning, Old As The Sea e dal quale, nel concerto di ieri sera, sono state proposte numerose tracce come If You Go e Beautiful Birds ben accolte dal pubblico presente.

Non mancano però brani più datati come I Hate, traccia del 2012 presente nel disco All the Little Lights, o tratti dall’album Whispers del 2014 come Scare Away The Dark, senza dimenticarsi di brani che lo hanno reso famoso come Let Her Go.

Scaletta Passenger Milano 28-9-2016

Al link sopra l’archivio storico delle scalette dei concerti di Passenger

Somebody’s love
If you go
Life’s for the living
When we were young
27
Anywhere
Everything
Travelling alone
I hate
Young as the morning old as the sea
Beautiful birds
Let her go
Losing my religion (Rem)
Scare away in the dark

BIS

Home
Holes

 

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook