Emma Marrone live a Roccaraso: recensione e scaletta del concerto

Le prove generali, se così possiamo chiamarle, dell’imminente tour di Marrone hanno dato risultati più che soddisfacenti. Ieri sera, martedì 13 settembre, è andata in scena la data zero dell’Adesso tour che partirà ufficialmente il 16 settembre da Milano e proseguirà  fino all’ultima settimana di ottobre.

Davanti ad un Palasport di Roccaraso sold out, Emma ha così svelato come sarà questa nuova tournée: oltre ad un corpo di ballo strepitoso, la Brown Crew, ad affiancare la cantante c’è una band composta da Luca Mattioni, i chitarristi Roberto Angelini e Ryan Haberfield, il tastierista Max Greco, la corista Arianna Mereu e il percussionista Alex Torjussen.

Lo show è incentrato principalmente sul nuovo disco Adesso ma non mancano pezzi tratti dall’ultimo disco Schiena come la title track SchienaAmami e In ogni angolo di me. L’apertura è affidata a Adesso (Ti voglio bene), brano che apre anche l’album così come in chiusura di show troviamo lo stesso brano con il quale termina il disco ovvero Poco prima di dormire. Nel mezzo, tra un cambio abito e l’altro (ne abbiamo contati tre), ascoltiamo anche Occhi profondi, Io di te non ho paura, Finalmente e Il paradiso non esiste oltre ai pezzi più conosciuti del suo repertorio come Non è l’inferno, La mia cittàCercavo amore e Calore.

Confermiamo, infine, che in scaletta non c’è Sarò Libera come molti fan temevano alla vigilia.

Scaletta concerto Emma Roccaraso 13-9-2016

Al link sopra l’archivio storico delle scalette dei concerti di

Adesso (ti voglio bene)
Occhi profondi
L’amore non mi basta
Finalmente
Schiena
In ogni angolo di me
Io di te non ho paura
Calore
Per questo paese
Quando le canzoni finiranno
Che sia tu
Resta ancora un po’
In viaggio
Arriverà l’amore
Amami
Non è l’inferno
Cercavo amore
Argento adesso
La mia città
Facciamola più semplice
Il paradiso non esiste
Poco prima di dormire

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook