La colonna sonora della serie tv Stranger Things (video)

Da noi deve ancora attecchire ma negli Usa è già una serie cult. Parliamo di , prodotta da Netflix con la partecipazione in ruoli chiave di due attori ben noti al grande pubblico come Matthew Modine e Wynona Ryder.

Eppure non sono loro i veri protagonisti; un ruolo preso invece dai ragazzi della banda: un trio di preadolescenti che ricorda un mix tra ET e The Goonies. E d’altronde la serie si svolge negli anni 80 con tantissimi citazioni anche nella colonna sonora, che siamo qui a sviscerare.

Si parte dalla sigla degli episodi, di soli 50 secondi, per continuare con le canzoni che caratterizzano ogni episodio e che potrete ascoltare con il video sotto. Citiamo due pezzi-simbolo: Elegia dei New Order (episodio 5) e la sigla finale dell’episodio 2, costituita dalla celebre cover che le Bangles fecero della canzone più rock di Simon and Garfunkel: Hazy Shade of Winter.

Ecco la soundtrack completa per singolo episodio, seguita dal video.

Sigla di Apertura
Episode 1
She Has Funny Cars – Jefferson Airplane
White Rabbit – Jefferson Airplane
Africa – Toto
Can’t Seem to Make You Mine – The Seeds

Episode 2
Should I Stay or Should I Go – The Clash
I Melt With You – Modern English
Hazy Shade of Winter – The Bangles
Tie a Yellow Ribbon – The Dawn

Episode 3
Peter Gabriel – Heroes
Waiting for a Girl Like You – Foreigner

Episode 4
Atmosphere – Joy Division

Episode 5
Elegia – New Order
Nocturnal Me – Echo & The Bunnymen

Episode 6
Sunglasses at Night – Corey Hart
The Bargain Store – Dolly Parton

Episode 7
Fields of Corals – Vangelis

Episode 8
When It’s Cold I’d Like to Die – Moby

Extras:
Go Nowhere – Reagan Youth
Raise a little hell – Trooper

 

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it
Facebook