Duran Duran live a Taormina: recensione e scaletta del concerto

Ieri sera, domenica 5 giugno, è andata in scena al Teatro Antico di Taormina la prima data italiana del The Paper Gods Tour  dei . Il gruppo, a trenta anni dal loro esordio, hanno offerto uno show di un paio d’ore proponendo sia le hit più famose del loro repertorio, sia brani del loro ultimo disco.

E l’inizio è stato proprio con Paper Gods, brano che dà il nome al disco pubblicato lo scorso settembre. Da questo quattordicesimo lavoro discografico abbiamo però contato solamente quattro delle dodici tracce presenti, ed in particolare Last Night in the CityWhat Are the Chances?Pressure Off.

Dopo la title track del disco proposta come primo brano della scaletta, è subito boato degli oltre quattromila presenti che hanno cantato ogni singola parola di The Wild Boys, brano che tutti noi conosciamo. Non è poi mancato un omaggio a David Bowie proponendo una sorta di medley tra Planet Earth e Space Oddity. Il finale di show è stato invece affidato a Save a PrayerRio, quest’ultima accompagnata da giochi di luci.

Scaletta concerto Duran Duran Taormina 5-6-2016

Al link sopra l’archivio storico delle scalette dei concerti dei Duran Duran

Paper Gods
The Wild Boys
Hungry Like the Wolf
A View to a Kill
Come Undone
Last Night in the City
What Are the Chances?
Notorious
Pressure Off
Planet Earth/Space Oddity
Ordinary World
I Don’t Want Your Love
White Lines (Don’t Don’t Do It)
(Reach Up for the) Sunrise / New Moon on Monday
The Reflex
Girls on Film

Save a Prayer
Rio

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook