Advertisements

Laura Pausini live allo stadio San Siro di Milano: il concerto in diretta del 5 giugno

Diretta concerto San Siro Milano 5 giugno 2016

Questa sera Laura Pausini si esibirà in concerto allo Stadio San Siro Meazza di Milano per la seconda data milanese del suo Stadi Tour 2016. Un evento che seguiremo in diretta live su Radio Musik con cronaca e, ove possibile, scaletta del concerto e video in tempo reale.

Clicca qui per tutte le info sul concerto – Clicca qui per la diretta del 5 giugno

LA DIRETTA LIVE DEL CONCERTO

Orario di inizio: ore 21,00

20.50 – Anche queste sera siamo pronti per seguire in diretta il concerto di Laura Pausini a San Siro.

21.07 – Si parte! Anche stasera con Simili.

21.16. Per il momento scaletta identica a ieri sera. Siamo arrivati ad Innamorata.

21.30 – Tocca a Invece no.

21.45 – In questo momento viene eseguita Sono solo nuvole.

22.03 – Ad un’ora dall’inizio del concerto, viene cantata Primavera in anticipo.

22.14 – Intanto Laura Pausini annuncia che il concerto sarà trasmesso su Canale5 più avanti e chiede di mettersi in posa per realizzare lo spot pubblicitario.

22.35 – Siamo arrivati a Celeste e È a lei che devo l’amore.

22.54 – Proposta adesso E ritorno da te mentre la Pausini ringrazia i coristi.

22.56 – “Adesso Laura ammetta “io nella mia vita ho avuto tante corna e molte canzoni che erano dedicate a loro, oggi non si meriterebbero queste canzoni. Ma a me piacciono e le canto ancora ma cambio destinatario. Da oggi quando canterà questa canzone, penserò solo a voi” e parte con Incancellabile.

23.04 – Siamo arrivati verso la fine del concerto: adesso San Siro canta Strani amori.

23.07 – E avanti con La solitudine.

23.20 – Termina anche questa seconda tappa milanese dello Stadi Tour 2016.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

 

loading...

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook